Ricerca e prenota
Error: Insert a Date.
Notti
Camere/Appartamenti vacanze
Adulti/camera

Monumenti storici

Il tetto d'oro

Il famoso simbolo della città di Innsbruck si trova nella parte vecchia della cittá gotica, uno dei piú bei centri storici mediavali dell’ Austria.

 

Maria-Theresien-Strasse

Passeggiare, fare acquisti, gustare un caffè insieme agli amici, ammirare i suntuosi edifici barocchi e immergersi nell’ambiente della città. Questo è ciò che offre oggi la Maria-Theresien-Strasse, la strada più celebre di...

 

Il palazzo imperiale

Il palazzo imperiale di Innsbruck era la residenza dei conti del Tirolo...

 

La chiesa di corte – il sarcofago vuoto di Massimiliano I

La chiesa di corte di Innsbruck con il monumento funerario di Massimiliano I è il monumento funerario più importante d’Europa.

 

La Torre Civica

La Torre Civica di Innsbruck, alta ben 51 metri, fu affiancata al vecchio municipio tra il 1442 e il 1450, diventando, insieme al Tettuccio d'Oro e alla Colonna di Sant'Anna, uno degli emblemi della città.

 

Castello di Ambras

Il castello di Ambras è visibile dalla cittá di Innsbruck, situato al di sopra del quartiere cittadino appunto di Ambras ed è una delle piú importanti opere storiche della capitale tirolese.

 

Il Duomo di San Giacomo

La facciata del Duomo è caratterizzata dai due imponenti campanili che dominano la piazzetta situata a nord ovest del palazzo imperiale.

 

Basilica di Wilten

La Basilica di Wilten è un gioiello architettonico e d’arte. Una leggenda racconta che dove ora sorge la Basilica originariamente si trovasse un’accampamento di legionari romani.

 
[Translate to Italian:] Glockengießerei Grassmayr Innsbruck - Sehenswürdigkeiten Innsbruck - Museum Innsbruck - Kultur Innsbruck

Museo delle campane - fonderia di campane Grassmayr

In tutto il mondo – in quasi cento stati – risonano le campane della fonderia tirolese Grassmayr:
Un piccolo museo, molto interessante a dispetto delle dimensioni, mostra le loro opere.

 

Casino di Innsbruck

L’eccellente posizione geografica consente al Casinò di Innsbruck di servire i mercati più importanti tra cui l’Italia, la Germania, la Svizzera e l’Austria occidentale.

 

Swarovski Innsbruck

Un Cristallo dai mille colori e dalle mille sfaccettature
Da molti anni ormai SWAROVSKI INNSBRUCK rappresenta uno sfavillante punto di attrattiva nel cuore della città vecchia di Innsbruck, nei pressi del Goldenes...

 

AUDIOVERSUM

Comprendere l'udito
Un'esposizione affascinate e installazioni all'avanguardia invitano attraverso dodici postazioni ad ascoltare, guardare e ammirare.

 

Museo Anich - Hueber di Oberperfuss

Il comune di Oberperfuss ha dato i natali al famoso cartografo Peter Anich e al suo aiutante Blasius Hueber.
Un piccolo museo, molto interessante a dispetto delle dimensioni, mostra le loro opere. 

 

Santuario di Götzens, meta di pellegrinaggi

La chiesa di San Pietro e Paolo di Götzens, santuario meta di pellegrinaggi, è un piccolo gioiello, e non solo per quanto riguarda l’architettura, ma anche dal punto di vista acustico: ogni anno vi hanno infatti luogo numerosi...

 

Mulino Hinterlocher Mühle – Ellbögen

Il mulino sul torrente Falkasanerbach
Il mulino Hinterlocher Mühle si trova a Innerellbögen, direzione Arztal, e risale presumibilmente al XVI secolo.

 

Il coro di voci bianche dei Wiltener Sängerknaben

Il coro dei Wiltener Sängerknaben è un'istituzione dell'abbazia premostratense di Wilten, un quartiere di Innsbruck. La sua formazione risale al XIII secolo ed è, per questo, tra i cori di voci bianche maschili più antichi e...

 

Appuntamento con la storia

15 a.C. Tiberio e Druso, figliastri di Augusto, fecero costruire la prima strada che attraversava il passo del Brennero, che funse da principale via di comunicazione tra Nord e Sud nel Medioevo...

Fu così che nel II e...

 

» indietro

 

© Innsbruck Tourismus | A-6021 Innsbruck, Burggraben 3 | Telefono +43 512 59850 | office@innsbruck.info | www.innsbruck.info | Mappa del sito | Webdesign by Web-Style

http://booking.innsbruck.info/innsbruck/
home