navigazione principale

oggi

Pomeriggio
9°C
90% Soleggiato
1500mm
zero termico

Domenica

Domenica
11°C
70% Soleggiato
1700mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
10°C
60% Soleggiato
1600mm
zero termico

Previsioni

Sabato, il sole non ha ancora dovuto combattere con i resti di nebbia causati da un influsso di aria umida, quindi è riuscito ad imporsi totalmente nel cielo sereno! Possiamo aspettarci una giornata piacevole.

Tendenza

Anche nei prossimi giorni, rimarrà il meraviglioso tempo. Nel cielo ci sarà solo qualche nuvola ed il sole si affermerà con temperature medie.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

oggi

Pomeriggio
9°C
90% Soleggiato
1500mm
zero termico

Domenica

Domenica
11°C
70% Soleggiato
1700mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
10°C
60% Soleggiato
1600mm
zero termico

Previsioni

Sabato, il sole non ha ancora dovuto combattere con i resti di nebbia causati da un influsso di aria umida, quindi è riuscito ad imporsi totalmente nel cielo sereno! Possiamo aspettarci una giornata piacevole.

Tendenza

Anche nei prossimi giorni, rimarrà il meraviglioso tempo. Nel cielo ci sarà solo qualche nuvola ed il sole si affermerà con temperature medie.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

Chiese e monasteri

 > Capella di Santa Teresa

Capella di Santa Teresa

Theresienkapelle
6091  Götzens

Orari di apertura

Chiesa di Santa Teresa a Götzens
La prima menzione di una chiesa consacrata a San Pietro e Paolo a Götzens (l'odierna Theresienkirche) risale all'anno 1350, da cui provengono anche le pareti della navata. Nel XVI secolo, fu rimaneggiata in stile gotico da Blasius Hölzl, prefetto di Vellenberg, e adibita a sua ultima dimora. Gli affreschi, vari stemmi, tra cui l'aquila reale dell'imperatore Massimiliano e lo scudo fasciato austriaco risalgono proprio a questo periodo. Più tardi, alcune parti della chiesa furono rinnovate secondo il gusto barocco, come testimonia la croce sul portone. Successivamente la chiesa decadde gradualmente e fu rilevata dalle suore terziarie francescane (del monastero di Josefsheim) soltanto nel 1927-28, che la rinnovarono e consacrarono a Santa Teresa di Lisieux, da cui deriva anche il nome attuale. Da allora, la chiesa è stata restaurata con cura per due volte.
Dietro l'altare si eleva una rara rappresentazione della chiesa vista come "Navicula Petri”, una nave colma di credenti con un crocifisso come un albero maestro. L’altare del primo periodo barocco, coronato da San Michele, presenta un’eccellente riproduzione miracolosa della “Madonna Ausiliatrice” del Duomo di San Giacomo di Innsbruck. Sulla parete ovest è possibile ammirare la statua di Santa Teresa del 1970, unica rappresentazione della santa protettrice della cappella. 

read moreread less
Mappa
+
-
unlimited