navigazione principale

oggi

Mattina
18°C
90% Soleggiato
4000mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
27°C
60% Soleggiato
4100mm
zero termico

Martedì

Martedì
24°C
60% Soleggiato
3500mm
zero termico

Previsioni

Una forte zona di alta pressione sta sopra l`Europa centrale e determinerà il nostro tempo. Così anche oggi avremo un giorno bello: sarà sereno, a parte anche senza nuvole e rimarrà secco e caldo fino a sera.

Tendenza

Lunedì sarà soleggiato e caldo, ma i cumuli aumenteranno e al più tardi alla sera ci saranno temporali a parte forti. Martedì dovrà essere nuovamente caldo e secco !

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 18.00
Dom + festivi: ore 10.00 - 16.30

oggi

Mattina
18°C
90% Soleggiato
4000mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
27°C
60% Soleggiato
4100mm
zero termico

Martedì

Martedì
24°C
60% Soleggiato
3500mm
zero termico

Previsioni

Una forte zona di alta pressione sta sopra l`Europa centrale e determinerà il nostro tempo. Così anche oggi avremo un giorno bello: sarà sereno, a parte anche senza nuvole e rimarrà secco e caldo fino a sera.

Tendenza

Lunedì sarà soleggiato e caldo, ma i cumuli aumenteranno e al più tardi alla sera ci saranno temporali a parte forti. Martedì dovrà essere nuovamente caldo e secco !

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 18.00
Dom + festivi: ore 10.00 - 16.30

Chiese e monasteri

 > Vecchia chiesa dell'ospedale

Vecchia chiesa dell'ospedale

Alte Spitalskirche
Maria-Theresien-Straße 2, 6020  Innsbruck
+43 512 / 58 39 02
dompfarre.innsbruck@dibk.at
http://www.dibk.at/st.jakob

Orari di apertura

La chiesa si trova all’imbocco della Maria-Theresien-Straße, a un paio di metri di distanza dall’ingresso del centro storico. In passato si trovava davanti al portone della città ed era annessa ad un ospedale. Delle mura spesse la separavano dal centro storico per ridurre il pericolo di contagio di eventuali malattie. Accanto alla Spitalskirche, oggi, non si trova più l’ospedale a cui deve il suo nome. Anche l’aspetto della chiesa è cambiato. Citata per la prima volta nel XII secolo, fu ricostruita nel 1700 da Johann Martin Gumpp il Vecchio, un rinomato membro della famosa dinastia di architetti di Innsbruck.

Chi visita la chiesa può ammirarne i portoni intagliati, le decorazioni in stucco e un altare maggiore con croce gotica. Gli affreschi sono di fattura più recente: la chiesa, infatti, fu danneggiata nel corso della Seconda Guerra Mondiale e i suoi affreschi odierni risalgono agli anni ‘60.

read moreread less
Mappa
+
-
unlimited