navigazione principale

oggi

Mattina
20°C
70% Soleggiato
4200mm
zero termico

Domenica

Domenica
27°C
70% Soleggiato
4300mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
26°C
50% Soleggiato
4300mm
zero termico

Previsioni

Il sabato inizierà con nebbia la mattina. Ma non resterà così: il sole avrà la meglio fortezza per dissolvere le nebbie. La temperatura aumenterà rapidamente e verso mezzogiorno diventerà anche afoso.

Nel pomeriggio si formeranno rovesci temporaleschi.

Tendenza

Il periodo di bel tempo rimarrà - eccetto temporali nella sera - per il momento fino a venerdì.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Mattina
20°C
70% Soleggiato
4200mm
zero termico

Domenica

Domenica
27°C
70% Soleggiato
4300mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
26°C
50% Soleggiato
4300mm
zero termico

Previsioni

Il sabato inizierà con nebbia la mattina. Ma non resterà così: il sole avrà la meglio fortezza per dissolvere le nebbie. La temperatura aumenterà rapidamente e verso mezzogiorno diventerà anche afoso.

Nel pomeriggio si formeranno rovesci temporaleschi.

Tendenza

Il periodo di bel tempo rimarrà - eccetto temporali nella sera - per il momento fino a venerdì.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Chiese e monasteri

 > Chiesa parrocchiale di San Martino

Chiesa parrocchiale di San Martino

Descrizione

Una chiesa dalla storia movimentata. Si presume che sulle pareti rocciose di Aldrans, ci fosse già in tempi antichi una chiesetta. Edificata in stile gotico e consacrata il 10 agosto 1482 a San Martino, la chiesa fu ampliata e rimaneggiata secondo il gusto barocco nel XVII secolo. Nel 1891 fu sottoposta a un restauro in stile Nazareni. Durante la notte tra il 6 e il 7 ottobre 1893, gli interni e il soffitto con il prezioso dipinto furono distrutti da un incendio talmente devastante da far fondere addirittura le campane e danneggiare il campanile. La chiesa fu, quindi, ricostruita secondo il gusto del tempo e riconsacrata nel 1894. Un nuovo restauro ebbe luogo nel 1929, anno a cui risale anche il nuovo dipinto su soffitto di Raphael Thaler.

Nel 1966/67 la struttura fu sottoposta ad un accurato restauro a cura dell’architetto Loch: la vecchia sacrestia, la seconda sacrestia e la cappella dedicata alla Madonna di Lourdes vennero rimosse, il tetto avanzato e furono realizzate la nuova sacrestia e la cappella ardente. In conclusione del restauro, il giorno di San Martino del 1967, l’altare maggiore fu consacrato e la chiesa elevata a parrocchia.

Temi

chiese/conventi/monasteri

Orari di apertura

Indirizzi
Posizione / Come raggiungerci

Contatti e informazioni

Pfarrkirche St.Martin
Senderweg 1
6071  Aldrans
+43 512 / 39 16 16
pfarre-aldrans@stift-wilten.at

+
-

Continua
unlimited