navigazione principale

oggi

Mattina
-2°C
50% Soleggiato
0m
zero termico

Giovedì

Giovedì
4°C
20% Soleggiato
1500m
zero termico

Venerdì

Venerdì
2°C
0% Soleggiato
1300m
zero termico

Previsioni

Zone di bassa pressione una dopo l´altra passano l´Europa centrale arrivando da nordovest. Fra tutte le zone di bassa pressione c´è solo poco posto per qualche debole zona di alta pressione. Una sarà però capace di tranquillizzare il tempo mercoledì:

Il tempo è luminoso e freddo invernale.

Tendenza

Durante giovedì, venerdì e sabato una perturbazione passerà la nostra regione che porterà su di noi prima nubi e poi rovesci di neve.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Mattina
-2°C
50% Soleggiato
0m
zero termico

Giovedì

Giovedì
4°C
20% Soleggiato
1500m
zero termico

Venerdì

Venerdì
2°C
0% Soleggiato
1300m
zero termico

Previsioni

Zone di bassa pressione una dopo l´altra passano l´Europa centrale arrivando da nordovest. Fra tutte le zone di bassa pressione c´è solo poco posto per qualche debole zona di alta pressione. Una sarà però capace di tranquillizzare il tempo mercoledì:

Il tempo è luminoso e freddo invernale.

Tendenza

Durante giovedì, venerdì e sabato una perturbazione passerà la nostra regione che porterà su di noi prima nubi e poi rovesci di neve.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Escursioni

Escursioni con la famiglia, in coppia o da soli, a lunga tratta o brevi, fino alla vetta o senza grandi dislivelli: trovate l’itinerario che fa per voi intorno a Innsbruck. I filtri al di sopra dell’elenco vi aiuteranno a scegliere l’itinerario: selezionate la lunghezza del percorso, il grado di difficoltà, il tempo di percorrenza e altro ancora. I risultati vi mostreranno le soluzioni più indicate alle vostre esigenze. 

Escursione delle cappelle di Oberperfuss - giro del villaggio
https://www.innsbruck.info/fileadmin/userdaten/contwise/poi-97311443-poltenkapelle2048x1536px.jpg
facile
Difficoltà
Difficoltà
facile
Dislivello in salita
54 metri
Dislivello in discesa
52 metri
Punto più elevato
866 metri
Max. lunghezza percorso
5.6 KM
Tempo totale di percorrenza
3H
Punto di partenza
Parcheggio della Parrocchia di Oberperfuss
Punto finale
Parcheggio della Parrocchia di Oberperfuss
Stagione migliore
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Caratteristiche del terreno
Strada asfaltata
 
Percorso ad anello
 
Escursione per famiglie
 
Wandeling geschikt voor kinderwagens
 
Informazioni/punti di ristoro
GPX DownloadCome raggiungere il punto di partenza

Per iniziare l'escursione delle cappelle nel centro di Oberperfuss, si parte dal parcheggio gratuito della Chiesa parrocchiale di Santa Margareta. I documenti citano l'anno 1391 come anno di costruzione.  Nel 1729, poi, fu eretto un nuovo edificio al posto della vecchia chiesa tardo-gotica. Oggi la chiesa, che è circondata da un cimitero, è realizzata in stile barocco e presenta un imponente campanile sul lato settentrionale. Di particolare pregio sono la meridiana di Peter Anich sul lato meridionale e i dipinti della volta di Franz Altmutter al suo interno. Con il fiorire dell'arte popolare religiosa in quel periodo, la chiesa divenne un gioiello dell'epoca barocca. Ogni anno il 20 luglio si celebra il patrocinio della chiesa di Santa Margareta con una santa messa e una festa. 


Il percorso porta pochi passi verso ovest fino alla casa di Peter Anich, alla sinistra della quale si trova la Cappella Gassler. Chiamata cappella di "Nostro Signore sofferente", ospita un’antica statua di Cristo sul modello del Cristo incoronato di spine che si trova nel santuario di Wies, in Alta Baviera. Un tempo vi si benedivano i defunti, che venivano portati al cimitero dalle frazioni delle località poste più in alto. La Domenica delle Palme si svolge qui la consacrazione delle palme, seguita da una processione che porta alla chiesa parrocchiale.

 

Proseguendo a piedi, oltrepassando l'Hotel Krone fino alla strada statale, ci si dirige a nord fino all'incrocio Huebe-Hinterhof. Lì si trova la Albiskapelle che fu costruita nel 1676 dai contadini del maso Albis come cappella della peste. Nell'anno commemorativo 1959 (150° anniversario della liberazione del Tirolo nel 1809), il padrone ottantenne del maso Albis la restaurò insieme ai giovani agricoltori. Al posto del ritratto di Maria di Zötsch, il 6 settembre 1959, fu consacrata un'immagine del Sacro Cuore di Gesù.

 

Da lì si cammina per circa un chilometro in direzione ovest fino a raggiungere la Völsesgasse 21. Sulla destra, all’interno del podere di Johann Witting, si trova la cappella Zischgenkapelle. Secondo le dichiarazioni della Soprintendenza ai beni culturali, si tratta di una costruzione tardo-gotica che fu rimaneggiata in stile barocco nel XVII secolo. L’immagine dell’altare presenta l’effigie della Madonna Nera. Dopo aver riparato i danni della Seconda Guerra Mondiale, nel 1991 fu completamente rinnovata da Johann Witting.

 

Proseguendo fino al 47 della Völsesgasse, fino al maso Sattler, si vede sulla sinistra la Hueberkapelle che è decorata da un'immagine del Sacro Cuore di Gesù.

Alla fine della Völsesgasse si trova la Poltenkapelle. Fu costruita nel 1837 dal contadino del maso Grünfelder. La pala d'altare della Madre Addolorata è opera di Schnaiter, pittore di Zirl. L’affresco centrale del soffitto - la Deposizione - fu realizzato da Anton Krömer nel 1838. Nei quattro pennacchi sono rappresentati i quattro evangelisti con i loro simboli. La cappella, completamente ristrutturata, fu nuovamente consacrata il 12 ottobre 1982. Il suo nome deriva dal vicino Poltenhof, oggi maso Stackler. Oggi la cappella è di proprietà di 10 famiglie contadine ed è la meta di una processione delle Rogazioni.

 

Si prosegue lungo la via Peter-Anich-Weg tornando verso il villaggio: sul lato destro del maso Studlerhof si trova la cappella votiva Dickichtkapelleche originariamente presentava una grande statua antica della Vergine Maria. Nel 1935 fu fatta un’offerta molto alta per l’acquisto di questa statua, ma la moglie del contadino rispose che la Madre di Dio non può essere messa in vendita. Un anno più tardi la statua fu rubata. In occasione della sistemazione della strada, la cappella fu spostata sul posto dove si trova ancora oggi.

 

Si prosegue sulla Peter-Anich-Weg, sul lato destro di fronte al parcheggio degli impianti di risalita, sul pendio, si trova nascosta la piccola Hütterkapelle. Allestita con figure intagliate della Sacra Famiglia, costeggiava il cammino fino alla ricostruzione della strada.

Nelle immediate vicinanze, sul versante destro del pendio, è visibile la Tschonerkapelle. Questa cappella con campanile fu costruita intorno all’inizio del secolo scorso per volere della signora Tschoner, in onore della Madonna di Lourdes. 


Di fronte al negozio di materiale elettrico Hörtnagl si trova la Aigenkapelle che in passato si chiamava Elakapelle. Fu costruita nel 1858 e restaurata dai giovani agricoltori nel 1985. È adornata da una grande croce intagliata. Nei primi anni '90, la statua di San Giovanni fu rubata e quella di Maria ritrovata nella vicina casa contadina.

 

Al bivio della Peter-Anich-Weg per Aigen, si trova sul lato sinistro dell’itinerario il Marxerhof. Qui, all’interno del podere della famiglia Triendl, nel 2015 è stata eretta una bella cappella in legno, la Marxerkapelle.  In passato, le processioni passavano dalla chiesa parrocchiale ad Aigen fino al Marxerhof, dove si leggeva anche un Vangelo. Per questo motivo, si è deciso di costruire qui una cappella in cui si conserva il vecchio altare processionale. Accanto alla cappella si trova la vecchia croce sommitale del Rosskogel, che, dopo 46 anni sulla vetta della montagna, fu sostituita da una nuova nel 2011. Molto bella da vedere.

 

Seguendo la via Peter-Anich-Weg si ritorna al centro del paese fino alla chiesa parrocchiale, punto di partenza dell'escursione delle cappella.

 

Fonti e riferimenti bibliografici: Registro del comune di Oberperfuss

 

Possibilità di ristoro: Hotel Krone - m1 caffè ristorante bar lounge (giovedì chiuso,) caffè Kleißl (solo mattino, lunedì chiuso), caffè-panetteria Baguette di Oberperfuss. 

 



Arrivo, trasporto pubblico


Bus Oberperfuss Linie 4165

Nei dintorni



Mappa
Click and drag to zoom

Profilo altimetrico

oggi

Pomeriggio
2°C
70% Soleggiato
800m
zero termico

Giovedì

Giovedì
4°C
20% Soleggiato
1500m
zero termico

Venerdì

Venerdì
2°C
0% Soleggiato
1300m
zero termico

Previsioni

Zone di bassa pressione una dopo l´altra passano l´Europa centrale arrivando da nordovest. Fra tutte le zone di bassa pressione c´è solo poco posto per qualche debole zona di alta pressione. Una sarà però capace di tranquillizzare il tempo mercoledì:

Il tempo è luminoso e freddo invernale.

Tendenza

Durante giovedì, venerdì e sabato una perturbazione passerà la nostra regione che porterà su di noi prima nubi e poi rovesci di neve.

unlimited
Zenddesk Chat