> Diorama pasquale di Götzens

Diorama pasquale di Götzens

Infos und Öffnungszeiten

Wallfahrtskirche Götzens

Kirchplatz , 6091 Götzens

+43 5234 / 32 229

(+43)

Before easter

Erfahren Sie mehr:

Diorama pasquale di Götzens

Di ottima fattura, ricco di dettagli minuziosi e di grande impatto scenografico: così si presenta nella chiesa parrocchiale di Götzens questo capolavoro realizzato intorno al 1800.  A differenza dei presepi natalizi, i diorami pasquali celebrano un evento più cruento, violento e struggente: la Passione di Cristo.  Presentano immagini che toccano profondamente e fanno acquisire ai credenti sbalorditi la consapevolezza del significato di un evento unico e irripetibile.

A differenza dei grandi spettacoli popolari in occasione della Pasqua, i diorami favoriscono l'immersione in una contemplazione meditativa, ma senza la possibilità di una catarsi corporea, come quella vissuta e "apprezzata" un tempo da flagellanti e battenti.  Tanto furono straordinari gli eventi collegati alla Passione, così straordinarie sono anche le scene e le figure pittoriche con cui vengono raccontati.  Nel diorama di Götzens sono presenti oltre 250 personaggi di carta, alti da 16-18 cm.  Dipinti a mano da Georg Haller (1772-1838), fanno bella mostra di sé su un monte del calvario (opera di Franz Eigentler, attorno al 1912) e un fondale (opera di Franz Pernlochner, attorno al 1913), storicamente pertinenti.

Sono rappresentati 35 episodi indipendenti, in una messa in scena drammatica e suggestiva.  Si comincia con il commiato di Cristo dalla madre, dai discepoli, si continua con il tradimento, le torture e il processo per raggiungere il culmine con la crocifissione.  La resurrezione, vera e propria apoteosi del processo di redenzione, è raffigurata scenicamente con la deposizione delle croci, la sepoltura e, infine, nella figura del Cristo vittoriosamente Risorto nella parte centrale superiore.

È da notare che il personaggio di Giuda a Götzens è rappresentato con particolare attenzione: oltre a Gesù è il personaggio che compare più spesso (cinque volte) - nel tradimento di Giuda, nel bacio di Giuda, nella scena dei 30 denari, nella scena della disperazione e del rimorso, infine nel suicidio per impiccagione.  È soprattutto su quest'ultimo episodio che si pone l'accento narrativo, con l'aggiunta di diavoli sotto forma animale,  tra cui un felinoide con la borsa contenente i 30 denari.  Giuda come figura tragica e trainante nella storia della Redenzione, ma purtroppo teologicamente spesso mal interpretata.

Visitate il diorama pasquale di Götzens concedendovi tutto il tempo che serve per godervelo a pieno.  Non basta un rapido sguardo.  Sarebbe anche utile portare con sé il Nuovo Testamento, o meglio studiarselo prima: una conoscenza approssimativa della Bibbia non basta e si rischia di ritrovarsi sopraffatti e persi nella quantità di scene raffigurate.

Il diorama pasquale di Götzens resta esposto nella chiesa parrocchiale dal Mercoledì delle Ceneri fino a Pasqua.  



+
-
Continua
unlimited
Weather for Mattina
Mattina
Innsbruck
Soleggiato: 80%
12°C
Pomeriggio
Weather for Pomeriggio
Pomeriggio
Innsbruck
Soleggiato: 50%
12°C
Mercoledì
Weather for Mercoledì
Mercoledì
Innsbruck
Soleggiato: 70%
12°C
Giovedì
Weather for Giovedì
Giovedì
Innsbruck
Soleggiato: 80%
12°C
Mattina
Possiamo esservi utili? Contattateci!
Innsbruck Tourismus
lun - ven: ore 8.00 - 17.00
Innsbruck Incoming
lun - ven: ore 9.00 - 17.00
Tourismus Information, Ticket Service
lun - sab: ore 9.00 - 18.00
dom: ore 10.00 - 16.30