Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Pomeriggio
2°C
30% Soleggiato
1100m
zero termico
Pomeriggio 2°C

Mercoledì

Mercoledì
7°C
80% Soleggiato
2700m
zero termico

Giovedì

Giovedì
7°C
80% Soleggiato
2200m
zero termico

Previsioni

Il fronte freddo, che ci ha raggiunto ieri, adesso ci lascerà lentamente.

Così gli ultimi rovesci finiranno fino a mezzogiorno e nel pomeriggio tornerà - ancora un po’ timido - il sole.

Tendenza

Mercoledì e giovedì avremo altri giorni sereni e molto tranquilli: Per la maggior parte del giorno splenderà il sole. Le temperature rimarranno veramente calde particolarmente in montagna.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun-ven: ore 8.00-17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun-ven: ore 9.00-17.00

Informazioni turistiche e vendita biglietti


lun-dom: ore 9.00-18.00

Domenica delle Palme 25 marzo 2018

La Domenica delle Palme è la domenica prima di Pasqua, l’ultima della Quaresima. Segna l’inizio della Settimana Santa e rappresenta contemporaneamente un assaggio della Pasqua.

Durante la Domenica delle Palme si celebra l’ingresso di Gesù a Gerusalemme. La folla festante accolse il suo arrivo agitando rami di palma.

Nella tradizione cattolica i fedeli si recano in chiesa in processione portando con sé rametti di salice. Le palme erano considerate piante sacre già nel Medioevo e sin dall’XIII secolo è usanza benedirle; in Oriente si utilizzavano per onorare i soldati vittoriosi. Dato che le palme non crescono in Europa centrale e settentrionale, le si è sostituite con rametti di salice. A seconda della regione è possibile trovare anche rami di acero, faggio, betulla, nocciolo, uva spina o ginepro. Essi vengono benedetti durante la Messa della Domenica delle Palme e hanno la funzione di allontanare malanni e disgrazie. Per questo si conservano in casa nell’angolo “dedicato alla preghiera” o fissati al crocifisso, a immagini dei santi o allo specchio. I rametti vengono bruciati il Mercoledì delle Ceneri dell’anno successivo e le loro ceneri sono utilizzate dal celebrante per segnare i fedeli con il segno delle croce all’inizio della Quaresima.



  • Deutsch
    English
    Français
    Español
    Nederlands
    русский
    中文(简体)
    Polski