Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Mattina
9°C
60% Soleggiato
2800m
zero termico
Mattina 9°C

Lunedì

Lunedì
15°C
60% Soleggiato
2800m
zero termico

Martedì

Martedì
8°C
30% Soleggiato
1700m
zero termico

Previsioni

Domenica non cambierà molto nel tempo. Nuovamente nella mattina ci sarà nebbia alta coperta sopra le pianure, ma si dissolverà velocemente e poi potremo godere il sole. Le temperature rimarranno sullo stesso livello come ieri.

Tendenza

Lunedì di tanto in tanto passeranno nuvole, ma il tempo rimarrà abbastanza sereno. Martedì da nord aumenteranno le nuvole.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Ufficio informazione turistiche di OBSTEIG


Lun-Ven ore 8.30 - 12.30

Ufficio informazione turistiche di MIEMING


Lun-Ven ore 8.30 - 12.30
e 13.30 - 17.30
Sa ore 9.30 - 12.00

Ufficio informazione turistiche di TELFS


Lun-Ven ore 8.30 - 12.30
e 14.00 - 17.30

Cultura e tradizioni

La cultura e la tradizione sono molto radicate nella regione del Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte. È soprattutto l’operosità delle associazioni che trasforma, specialmente le feste cristiane, in un’esperienza straordinaria. Soprattutto le bande musicali locali e gli "Schützen" vantano un glorioso passato ricco di tradizione.

Nella regione del Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte viene ancora mantenuta in vita l’usanza di incontrarsi regolarmente tra gli appassionati di musica popolare, di organizzare cortei in maschera e allestire presepi. Le manifestazioni carnevalesche tradizionali delle località del Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte rappresentano una colonna portante del patrimonio culturale.
La cultura, il folclorismo e la vita quotidiana moderna si intrecciano nella regione formando un insieme significativo.

Abbazia di Stams

Un patrimonio artistico e culturale unico in Tirolo: il magnifico monastero barocco di Stams con la sua Orangerie e la bottega.

Maggiori informazioni >

Il monastero cistercense barocco di Stams si trova in una posizione ben visibile a metà dell’alta valle dell’Inn, a sud del fiume. L’abbazia cistercense di Stams fu fondata nel 1273 dal conte tirolese Meinardo II di Tirolo-Gorizia  come dimora sepolcrale per i conti di Tirolo-Gorizia. Una leggenda popolare, tuttavia, narra che la fondazione di questo monastero risalga all’atroce esecuzione di Corradino, l’ultimo degli Svevi, decapitato a Napoli nel 1268. La madre di Corradino, sposata in prime nozze con Corrado IV Re degli Svevi, avrebbe pregato il suo secondo marito, Conte Mainardo II, di fondare l’abbazia di Stams in memoria del figlio. L’abbazia ha molte storie da raccontare...

In centro al monastero si trova la chiesa abbaziale, assurta a basilica nel 1984. Con la sua cripta dei principi, il magnifico pulpito, gli impressionanti affreschi sulla volta e le pareti e l’opera d’arte sacra più rinomata dell’abbazia, ovvero l’altare dell’albero della vita, questa basilica rappresenta un pezzo di cultura tirolese.

 

Dopo 20 anni di lavori di costruzione & ristrutturazione nel novembre del 2017 l'abbazia cistercense di Stams apre le porte a nuove sale museali. Un'esposizione permanente presenta un'ampia sezione degli oggetti più significativi di diversi settori della collezione, come grandi altari, pregiati paramenti sacri, mobili sfarzosi, un tavolo astronomico, farmacia del monastero.

Un gioiello architettonico è rappresentato anche dall’Orangerie dell’abbazia. Con il maestoso giardino è un luogo perfetto per lasciar scorrere le tante impressioni gustando una tazza di caffè.

riduci

Blog

Il museo di Stift Stams: alla scoperta del museo dell'abbazia

Il Museo, aperto da alcuni mesi, ci racconta della vita quotidiana in un abbazia e ne svela i suoi tesori.

Museo civico e del carnevale Noaflhaus

Il museo Noaflhaus, nel cuore di Telfs, dedica un’intera esposizione al carnevale di Telfs e offre interessanti informazioni, fotografie e oggetti su questa tradizione.

Maggiori informazioni >

Il 29 novembre 2010, questa manifestazione è stata dichiarata bene immateriale del Patrimonio dell’Umanità dallUNESCO. Presso il Noaflhaus il visitatore scoprirà cose interessanti sull’origine del "Fasnacht", il carnevale, sul suo significato, sulle singole figure e sui gruppi carnevaleschi.

Per gli ospiti del Sonnenplateaus Mieming & Tirol Mitte l’ingresso è gratuito con la Gäste.Card.

Museo civico e Museo del carnevale Noaflhaus:
Untermarktstraße 20
A-6410 Telfs
+43 5262 / 62 709 - 20

Orari di apertura:

Giovedi & sabato: dalle 9 alle 12
Venerdi: dalle 17 alle 20.

riduci

Santuario di Maria Locherboden

Sopra la vallata dell’Inn, troneggia l’apprezzato e rinomato Santuario di Maria Locherboden.

Maggiori informazioni >

Il Santuario di Maria Locherboden fu edificato a metà del XVIII secolo in cima all’altura di Locherboden, a 816 metri di altitudine. Le origini di questo luogo di pellegrinaggio risalgono a un crollo in miniera e al salvataggio di un minatore avvenuto grazie all’intervento miracoloso della Madonna. Da allora sono in molti i bisognosi di aiuto che si recano in pellegrinaggio all’effigie miracolosa di Maria e che ammirano l’incredibile panorama che si gode sull’Abbazia di Stams e sull’Alta Valle dell’Inn. Lo stile neogotico del Santuario si distingue per gli affreschi sul soffitto realizzati ad opera del pittore di Innsbruck Toni Kirchmayr.

riduci

Obertöne

I concerti e gli altri eventi (musicali) organizzati dall’associazione cameristica Obertöne offrono al pubblico la possibilità di incontrare direttamente, in una cornice di piccole dimensioni, importanti personalità del panorama musicale.

Maggiori informazioni >

Musicisti famosi, provenienti da tutto il mondo, si ritrovano ogni anno nel mese di settembre a Stams, per una settimana di concerti organizzati nella barocca sala Bernardi dell’abbazia. Questa raffinata rassegna percorre strade inusuali, combinando musiche di epoche e stili  molto diversi, dal barocco al tango, per un programma ricco di emozioni e suspense. Una particolare combinazione tra interpretazione filologica e improvvisazione è diventata la caratteristica principe della rassegna cameristica Obertöne, entusiasmando a buon diritto il vivace pubblico con spettatori di tutte le età.

riduci

Teatro popolare

La rassegna di teatro popolare che si svolge annualmente è molto apprezzata anche oltre i confini della regione.

Maggiori informazioni >

Kurt Weinzierl (1931-2008), attore, cabarettista e regista austriaco, ha perseguito con zelo l’idea di riunire su un unico palcoscenico attori, scenografi, registi etc. che operano a livello professionistico in area germanofona, con l’intento di far rivivere il locale teatro popolare tradizionale. La rassegna di teatro popolare tirolese viene allestita con successo a Telfs grazie alla collaborazione di Dietmar Schönherr, Otto Grünmandl e Josef Kuderna.

Una caratteristica della rassegna è il continuo cambio dei luoghi che ospitano le recite. Ogni spettacolo si cerca il proprio scenario ideale: può essere una radura nel bosco, una vecchia serra vuota o un cortile interno di Telfs. In ogni caso, si vivrà un'atmosfera straordinaria e un'indimenticabile serata a teatro.


riduci

Il teatro popolare

Le numerose associazioni teatrali del Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte vi intratterranno con divertenti spettacoli di teatro amatoriale.

Maggiori informazioni >

Sulle scene dei teatri popolari del Tirolo si esibiscono attori dilettanti e grandi appassionati della rappresentazione teatrale. Spesso vengono messe in scena commedie, ma anche gialli o tradizionali farse contadine. Vale comunque sempre la pena di assistere a uno spettacolo.

riduci

La Campana della Pace

La più grande campana all’aperto dell’Austria occidentale rintocca tutti i giorni alle ore 17 presso la località di Mösern ( 1.206 m), sopra a Telfs (634 m)..

Maggiori informazioni >

La Campana della Pace di Mösern è la più grande campana all’aperto della regione alpina e non colpisce soltanto per il suo suono impressionante. Anche il suo significato lascia un segno indelebile e invita a soffermarsi per riflettere presso questo magnifico punto panoramico.

La Campana della Pace fu realizzata in occasione del venticinquesimo anniversario dell’Arge Alp e simboleggia la solidarietà tra le nazioni dell’arco alpino. I suoi rintocchi, che tutti i giorni alle ore 17 si allargano nella valle dell’Inn, sono un simbolo di fratellanza e di pace nella nostra regione.  L’escursione della Campana della Pace parte dal parcheggio della malga Seewald-Alm e raggiunge il sito della campana con un cammino di circa 90 minuti.

riduci

La rovina di Hörtenberg

Qui si possono ammirare ancora i resti di un antico tribunale.

Maggiori informazioni >

Sopra alla località di Pfaffenhofen, ben visibili da lontano, ci sono le rovine della fortezza di Hörtenberg. In epoca medievale qui fu ospitato il tribunale, prima che fosse successivamente trasferito a Telfs. Oggi è rimasta solo una torre, riparata da un tetto. La piacevole passeggiata che da Pfaffenhofen porta ai resti della fortezza attraversa un fitto bosco e offre ripetutamente stupende viste di Pfaffenhofen, Telfs e dei paesi circostanti.

riduci

Horntage Telfs

Il seminario internazionale dedicato al corno si svolge tutti gli anni, sempre nel mese di luglio, sotto la direzione di docenti di rango mondiale.

Maggiori informazioni >

Originariamente nata come piccola manifestazione per i cornisti, con il passare degli anni è diventato uno degli appuntamenti più ricercati e di elevato livello qualitativo in campo internazionale, dedicato a studenti e professionisti del corno. Il seminario internazionale dedicato al corno si svolge tutti gli anni, sempre nel mese di luglio, sotto la direzione di docenti di rango mondiale. durante il seminario si svolge una messa con cornice musicale e lo strepitoso concerto a conclusione del corso ha sempre spettatori entusiasti.

riduci

L’Ostello dei presepi di Wildermieming

Diversi capolavori su una superficie espositiva di più di 300m²

Maggiori informazioni >

Ci sono numerose esposizioni di presepi, ma un ostello dei presepi come quello allestito dall’associazione di Wildermieming al piano inferiore dell’Hotel Traube di Wildermieming, è straordinario e lascia a bocca aperta anche gli appassionati più esperti di presepi. La vita di Gesù viene rappresentata da diversi punti di vista attraverso circa 50 presepi di stili e provenienza diversi. Incredibili dettagli, figure uniche intagliate da scultori e sfondi ricercati lasciano il visitatore a bocca aperta. Oltre ai due presepi più antichi del 1840 e del 1860, si può ammirare anche un magnifico presepe in pietra arenaria proveniente dall’Italia. Un cosiddetto presepe degli specchi, mostra la scena della natività da diverse prospettive.

Biglietti:

€ 4 per persona, gratis per bambini fino ai 14 anni
riduzione del 25% sul biglietto d’ingresso per i possessori della Gäste.Card

Contatto:
Affenhausen 8
6413 Wildermieming
Tel. +43 650 / 21 21 276
www.krippenherberge.at

riduci

Carnevale Alpino

La regione Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte ospita alcuni delle più belle tradizioni di carnevale nelle Alpi.

Maggiori informazioni >

Fasnacht è una parola anziana per il carnevale. Nel ritmo di vari intervalli, una serie di tradizionali manifestazioni carnevalesche rendono l’atmosfera particolarmente avvincente in questo periodo. Si tratta di una forma di rappresentazione teatrale nell’ambito della quale la gente per una volta all’anno ha la possibilità di calarsi in un’altra pelle ed in un altro ruolo e giocare ad essere il protagonista di un “mondo ribaltato“.

riduci

Sfilata dei Krampus

Quando San Nicolò ha distribuito caramelle, noci e mele tra i bambini, una masnada di diavoli inferociti, armati di fruste e catene, invade la scena.

Maggiori informazioni >

Anfang Dezember verdrängt das mystische Teufeltreiben die besinnlichen Stunden der Vorweihnachtszeit. Sowohl Traditionsvereine als auch junge Gruppierungen, die den bekannten Tuifllauf wieder aufleben lassen, finden sich am Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte. Die charakteristischen Fellkostüme und hölzernen Masken lassen oft kunstvolle Krampus-Figuren entstehen.

Vereine:

    Mieminger Tuiflverein
    Kochental Pass Telfs
    Krampusverein Silz
    Rietzer Tuifl
    Pfaffenhofer Tuifl
    Pollinger Tuifl

riduci

Mercatini di natale

Il mercatino natalizio nel centro storico di Innsbruck si annovera tra i più belli di tutta Austria.

Maggiori informazioni >

Nel pittoresco centro storico di origine medievale con i caratteristici portici e le antiche case, ai piedi del celebre Tettuccio d’Oro, troverete un mercatino di Natale tipicamente alpino le cui origini si perdono nel tempo.

Un grande albero illuminato, un presepio intagliato dalle figure a grandezza naturale nel centro storico e innumerevoli  bancarelle addobbate a festa creano un’atmosfera prenatalizia che conquista ogni cuore, scacciando le ansie e le preoccupazioni della vita quotidiana. Ma c'è di più... cliccate qui!


Gli ospiti con Guest.Card della regione Sonnenplateau Mieming & Tirol approfittano di trasporto gratuito a Innsbruck sull'autolina pubblica.


> Innsbrucker Bergweihnacht

riduci


Stampa

Portale Stampa

 

 

Social Media


Avete bisognio a`iuto?
Contattateci!...
Mail / Telefono +43 5262 / 62 245

Reservierung / Buchung
Mail / Telefon +43 5262 / 62 245
  • Deutsch
    English
    Français
    Español
    Nederlands
    русский
    中文(简体)
    Polski