Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Pomeriggio
26°C
70% Soleggiato
4100m
zero termico
Pomeriggio 26°C

Martedì

Martedì
28°C
70% Soleggiato
4400m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
26°C
50% Soleggiato
4100m
zero termico

Previsioni

L`influsso dell`alta pressione si rafforzerà, ma prima che il sole si potrà affermare dovrà combattere contro le nuvole della perturbazione passata, ma vincerà senza difficoltà e il cielo sarà sereno già prima di mezzogiorno.

Tendenza

Lentamente, ma sicuramente dobbiamo prepararci a tempo più incostante. Già martedì non sarà più così bello. Temporali aumenteranno.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Località nel Tirol Mitte

Silz

Silz – Paradiso dello sport in un ambiente naturale.

Altitudine: 654m
Abitanti: ca. 2.530

Maggiori informazioni >

Silz è il comune più occidentale della regione Sonnenplateau Mieming & Tirol Mitte. E’ il punto di collegamento della Ötztal con la valle centrale dell’Inn superiore e si presenta come un vero paradiso per gli amanti delle escursioni, che qui possono trovare itinerari escursionistici ben segnalati, che costeggiano cascate, attraversano boschi pittoreschi, prati in fiore per raggiungere i meravigliosi panorami e belvedere della regione. Numerosi itinerari ciclabili e percorsi per mountain bike, un percorso fitness, il percorso natura Silzer Innau, centri di tiro con l’arco, campi da tennis come pure il palaghiaccio, con la possibilità di praticare curling, completano la variegata offerta del comune di Silz. In inverno, neve assicurata sia per i turisti sia per i residenti nella località di Kühtai, che fa parte del comune di Silz. Come località per sport invernali più alta dell’Austria, Kühtai è apprezzata per le sue piste perfette per tutti i gradi di difficoltà come pure per l’eccellente offerta gastronomica.

>> Carta di Silz

>> Alloggi Silz

riduci

Mötz

Mötz – Fascino tirolese assicurato.

Altitudine: 654m
Abitanti: ca. 1.280


Maggiori informazioni >

Mötz si trova sulla via di collegamento con l’altopiano di Mieming e offre tutto il fascino del tipico paesino tirolese. Un’attrazione del comune di Mötz è il santuario di Maria Locherboden, che domina il paese dall’alto di una roccia. Un paesaggio idilliaco da cartolina! La chiesa di Maria (Marienkirche) è meta di pellegrinaggi e al tempo stesso di escursioni. Le pareti e la volta sono decorate con dipinti ornamentali e figurativi. La processione notturna che si tiene una volta al mese attira sempre tanti devoti e curiosi, che si lasciano incantare dalla chiesa neo gotica come anche dal favoloso panorama sulla valle dell’Inn.

>> Carta di Mötz

>> Alloggi di Mötz

riduci

Stams

Stams – Perla della cultura e nido d’aquile

Altitudine: 672m
Abitanti: ca. 1.380

Maggiori informazioni >

Stams è la sede del monastero cistercense, molto noto anche oltre i confini regionali. Da tempo Stams si è assicurata la fama di centro spirituale e culturale della regione grazie alle numerose manifestazioni organizzate presso il convento. Per conoscere da vicino la sala dei principi e la basilica del monastero sono disponibili delle visite guidate, che si concludono nel negozio del monastero con un buon bicchierino di distillato di produzione propria. Stams è però anche la sede della scuola superiore, del ginnasio e dello Schigymnasium (scuola di formazione allo sci) ed è una fucina di talenti del salto con gli sci a livello austriaco. D’estate sui trampolini si misurano gli atleti in erba e i campioni delle “aquile volanti”. Il comune è apprezzato anche dagli amanti della natura: un’escursione attraverso l’antico bosco di querce di Stams con percorso natura oppure un guado avventuroso del fiume Inn sullo stretto ponte sospeso sono soltanto alcune delle tante offerte di Stams.

>> Carta di Stams

>> Alloggi Stams

riduci

Rietz

Rietz – Puro relax sullo sfondo delle montagne.

Altitudine: 685m
Abitanti: ca. 2.180

Maggiori informazioni >

Il comune di Rietz si presenta in tutte le sue sfaccettature immerso in uno panorama montuoso mozzafiato. Vicoli e stradine pittoreschi che invitano a fare una passeggiata, creano un fascino particolare accentuato anche dalle numerose chiese e cappelle della località. La chiesa di Sant’Antonio (Antoniuskirche) è uno splendido santuario in cui tantissime coppie hanno già pronunciato il fatidico “sì”. Il carnevale che si tiene ogni tre anni è una parodia “tagliente” della vita del paese. Il Mair’s Beerengarten è all’insegna del piacere della vita, qui i visitatori trovano sempre un bicchiere di distillato o di liquore ad attenderli.

>> Carta di Rietz

>> Alloggi Tirol Mitte

riduci

Pfaffenhofen

Pfaffenhofen – Un paese ricco di storia.

Altitudine: 642m
Abitanti: ca. 1.080

Maggiori informazioni >

Il vicino comune di Telfs è d’importanza cruciale sul piano del traffico, mentre Pfaffenhofen è la sede della stazione ferroviaria comune. Quali vestigia del passato, le rovine del castello di Hörtenberg attirano su di sé gli sguardi di tutta la regione e vegliano sul comune. Intorno al 1300 il castello di Hörtenberg era il foro di una vasta regione. Nel V° secolo un vescovo peregrinante si stabilì per un po’ di tempo a Pfaffenhofen. Ancora oggi è possibile ammirare la sede del vescovo dell’epoca sotto al presbiterio della chiesa parrocchiale dell’Assunzione della Vergine (Mariä Himmelfahrt).

>> Carta di Pfaffenhofen


>> Alloggi Pfaffenhofen

riduci

Oberhofen

Oberhofen – Una meta ideale all’insegna del riposo.

Altitudine: 622m
Abitanti: ca. 1.750

Maggiori informazioni >

Oberhofen - situato direttamente sull’Inn - è il luogo dove trascorrere una vacanza in fattoria. Qui sono ancora numerosi gli agricoltori che si dedicano alla coltivazione dei campi. Le loro fattorie ornate di fiori caratterizzano il paese e gli conferiscono un fascino rustico. Vale la pena di visitare la chiesa parrocchiale barocca di San Niccolò (St. Nikolaus) e il museo regionale che illustra ai visitatori la storia del paese con numerosi reperti e testimonianze scritte. Le tante cappelle sul territorio comunale sono l’espressione della religiosità popolare e invitano i passanti a soffermarsi. Per i patiti dello sport: i monti che circondano Oberhofen e le due malghe sono mete ambite da escursionisti a piedi e in mountain bike

>> Carta di Oberhofen

>> Alloggi Oberhofen

riduci

Flaurling

Flaurling – Luogo ricco di storia e di tradizione.

Altitude: 675m
Abitanti: ca. 1.285

Maggiori informazioni >

La posizione al riparo dal vento e molto soleggiata rende Flaurling una meta ambita per chi è alla ricerca di relax, oltre che per escursionisti e ciclisti. Il castello di Ris è l’antico castello di caccia dell’imperatore Massimiliano e regala ai visitatori una favolosa lezione di storia. Il mulino di Mair, ben conservato, è la meta di tante escursioni. L’attenzione per le antiche tradizioni e manifestazioni tirolesi sono il lato migliore e più affascinante del paese

>> Carta di Flaurling


>> Alloggi Flaurling

riduci

Pettnau

Pettnau – Paesaggio rurale con modello di vita tirolese.

Altitudine: 607m
Abitanti: ca. 960

Maggiori informazioni >

La chiesa di San Giorgio (Georgskirche) nella frazione di Leiblfing è l‘immagine perfetta per una cartolina. Da tempo viene rappresentata sulle cartoline come motivo e immagine affascinante e tipicamente tirolese. Le sette frazioni del comune invitano ad un viaggio esplorativo per conoscere il paesaggio rurale idilliaco del comune. Una costruzione di rilievo è il Mellaunerhof, la più antica locanda del Tirolo. La sua esistenza a Pettnau, anticamente un ritrovo per cavalieri, successivamente anche un’importante posta con grandi stalle per cavalli, è citata per la prima volta in documenti storici risalenti al 1291. Tanta natura, un camping, una scuderia ed un centro per la pesca sono i punti d’interesse turistico della località.

>> Carta di Pettnau


>> Alloggi Pettnau

riduci

Polling

Polling – Un posto da sogno per dimenticare lo stress.

Altitudine: 615m
Abitanti: ca. 1.020

Maggiori informazioni >

Lontano da stress e rumore, questo paesino da sogno è l’ideale per chi cerca la vacanza di tutto riposo, e offre tante opportunità di svago. La pista ciclabile della valle dell’Inn conduce direttamente al paese. Ogni anno un evento importante è la rappresentazione dei Krampus (diavoli) nel mese di dicembre, che ogni anno attira frotte di visitatori grazie ad effetti teatrali e alla coppa di vin brulé che l’accompagna.

>> Carta di Polling

>> Alloggi Polling

riduci

Hatting

Hatting – Relax ai margini del bosco tirolese.

Altitudine: 616m
Abitanti: ca. 1.365

Maggiori informazioni >

Ubicato su un tranquillo margine del bosco, il paese di Hatting invita a visitare la zona. Fattorie e associazioni tradizionali come quella dei Schützen (fucilieri) o la banda musicale mettono in rilievo l’autentico carattere tirolese di questo paese. Tante escursioni ben descritte e perfettamente segnalate regalano forti emozioni agli escursionisti in mountain bike. Il centro culturale del paese è la parrocchia di Sant’Egidio (St. Ägidius) nel cuore del comune.

>> Carta di Hatting


>> Alloggi Hatting

riduci

Inzing

Inzing - Paradiso per gli escursionisti con riposo assicurato.

Altitudine: 616m
Abitanti: ca. 3.680

Maggiori informazioni >

Nella parte orientale della regione turistica Tirolmitte si trova Inzing - un paradiso per gli amanti della natura, e punto di partenza di numerose escursioni nonché dimora della meravigliosa malga di Inzing. L’escursionista curioso può svagarsi sul “Percorso a tema” di Inzing. Le bacheche disposte lungo l’itinerario, fra boschi incantevoli e casolari storici, illustrano particolarità geografiche, geologiche e storiche della regione. L’area ornitologica protetta di Gaisau invita ad osservare un meraviglioso mondo di uccelli. Oltre a numerose opportunità sportive, come chicca per sportivi e turisti, il comune offre ogni anno le giornate dedicate al ciclismo sportivo, con atleti di livello internazionale, con gare su strada e in montagna. Nel periodo natalizio, per gli amanti del presepe Inzing propone un viaggio alla scoperta delle sue radici come paese del presepe, le quali risalgono fino al 17° secolo.

>> Carta di Inzing

>> Alloggi Inzing

riduci


Deutsch
English
Français
Español
Nederlands
русский
中文(简体)
Polski