Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Pomeriggio
20°C
70% Soleggiato
3300m
zero termico
Pomeriggio 20°C

Domenica

Domenica
24°C
70% Soleggiato
4500m
zero termico

Lunedì

Lunedì
15°C
60% Soleggiato
2500m
zero termico

Previsioni

Dopo una perturbazione notturna il nuovo giorno inizierà con molte nubi, forse anche con qualche debole ultima pioggia. Entro mezzogiorno si affermerà il sole. Le temperature raggiungeranno valori adeguati per il periodo.

Tendenza

Domenica e lunedì avremo ancora tempo variabile e ventoso. Martedì la zona di alta pressione sopra le Azzorre si estenderà fino all`Europa centrale e ci porterà un miglioramento del tempo.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Ufficio territorale Zirl


lun - ven ore 9.00 - 12.00
e ore 15.00 - 18.00

Ufficio di turismo Rum


lun - ven ore 8.00 - 12.00

Völs e la cultura

Da ieri a oggi

Un villaggio di vacanza con una lunga storia: Le prime annotazioni scritte e citazioni di questa soleggiata località non distante dal capoluogo del Tirolo risalgono già all'anno 1188. Nel 1312 Völs è stato innalzato al rango di comune fiscale e nel 2001 di comune mercato. Ma la sua storia risale a molto più tempo addietro: il ritrovamento di un'ascia in pietra del III millennio avanti Cristo e di altri reperti sono le testimonianze più antiche di un insediamento nel territorio. Anche nell'Età del Bronzo Völs era un “posticino” molto apprezzato con vedute panoramiche meravigliose: un cimitero d’urne risale, appunto, a quel periodo.

Monete, resti romani e uno straordinario busto in bronzo

Il ritrovamento di monete e del famoso “Bacco di Völs” fa pensare a un insediamento nel periodo romano. Il Bacco di Völs è una rappresentazione del dio del vino che, tra l’altro, è anche un simbolo di convivialità. Si tratta di un busto in bronzo alto solo dieci centimetri e pesante 1,38 chilogrammi che testimonia di straordinarie abilità artistiche e che un tempo fu utilizzato come peso di una bilancia. È stato rinvenuto nel 1999 in occasione dei lavori di restauro della chiesa parrocchiale di Völs ed è attualmente conservato nel museo Thurnfels, presso gli uffici del comune, dove lo si può ammirare insieme a numerosi altri reperti degni di nota. Il “Bacco di Völs” –risalente al I secolo dopo Cristo- è uno dei più importanti reperti di questo tipo di tutto il Tirolo.

Orario di apertura
Martedì e giovedì dalle 14.00 alle 17.00
Sabato e domenica previa iscrizione Tel.: 0512 / 30 31 11

Contatti e informazioni

Marktgemeinde Völs
Museum Thurnfels
Dorfstraße 31
6176  Völs
+43 512 / 30 11 11
gemeinde@voels.tirol.gv.at


  • Deutsch
    English
    Français
    Español
    Nederlands
    русский
    中文(简体)
    Polski