Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Pomeriggio
8°C
50% Soleggiato
2500m
zero termico
Pomeriggio 8°C

Martedì

Martedì
1°C
10% Soleggiato
700m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
2°C
50% Soleggiato
1000m
zero termico

Previsioni

Un’intensa area di bassa pressione è presente sopra la Biscaglia. In seguito, si muoverà lentamente verso le Alpi ma oggi non ci raggiungerà. Dal Sahara arriverà aria calda e soffierà il föhn. Avremo quindi molte schiarite, sarà secco e abbastanza caldo.

Tendenza

Martedì, in seguito al passaggio di un fronte freddo arriverà aria fino alle Alpi! Il cielo sarà pieno di nuvole e si verificheranno forti precipitazioni. Mercoledì, smetterà di nevicare.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Ufficio territorale Zirl


lun - ven ore 9.00 - 12.00
e ore 15.00 - 18.00

Ufficio di turismo Rum


lun - ven ore 8.30 - 12.00
e ore 14.00 - 17.30

Völs e la cultura

Da ieri a oggi

Un villaggio di vacanza con una lunga storia: Le prime annotazioni scritte e citazioni di questa soleggiata località non distante dal capoluogo del Tirolo risalgono già all'anno 1188. Nel 1312 Völs è stato innalzato al rango di comune fiscale e nel 2001 di comune mercato. Ma la sua storia risale a molto più tempo addietro: il ritrovamento di un'ascia in pietra del III millennio avanti Cristo e di altri reperti sono le testimonianze più antiche di un insediamento nel territorio. Anche nell'Età del Bronzo Völs era un “posticino” molto apprezzato con vedute panoramiche meravigliose: un cimitero d’urne risale, appunto, a quel periodo.

Monete, resti romani e uno straordinario busto in bronzo

Il ritrovamento di monete e del famoso “Bacco di Völs” fa pensare a un insediamento nel periodo romano. Il Bacco di Völs è una rappresentazione del dio del vino che, tra l’altro, è anche un simbolo di convivialità. Si tratta di un busto in bronzo alto solo dieci centimetri e pesante 1,38 chilogrammi che testimonia di straordinarie abilità artistiche e che un tempo fu utilizzato come peso di una bilancia. È stato rinvenuto nel 1999 in occasione dei lavori di restauro della chiesa parrocchiale di Völs ed è attualmente conservato nel museo Thurnfels, presso gli uffici del comune, dove lo si può ammirare insieme a numerosi altri reperti degni di nota. Il “Bacco di Völs” –risalente al I secolo dopo Cristo- è uno dei più importanti reperti di questo tipo di tutto il Tirolo.

Orario di apertura
Martedì e giovedì dalle 14.00 alle 17.00
Sabato e domenica previa iscrizione Tel.: 0512 / 30 31 11

Contatti e informazioni

Marktgemeinde Völs
Museum Thurnfels
Dorfstraße 31
6176  Völs
+43 512 / 30 11 11
[email protected]


  • Deutsch
    English
    Français
    Español
    Nederlands
    русский
    中文(简体)
    Polski