Teaser schließen

Tutta Innsbruck

in una mano

Innsbruck App per iPhone e Android

Download Button for Android
Download for Apple
Teaser schließen

oggi

Pomeriggio
3°C
60% Soleggiato
1500m
zero termico
Pomeriggio 3°C

Domenica

Domenica
2°C
10% Soleggiato
1000m
zero termico

Lunedì

Lunedì
3°C
0% Soleggiato
1200m
zero termico

Previsioni

Una debole zona di bassa pressione tiene lontano i rovesci ma non sarà capace di portarci un giorno sereno. Per il nostro tempo questa situazione significa che le nubi si alterneranno con il sole.

Tendenza

Domenica, lunedì, martedì e mercoledì sarai incostante con rovesci.

Giovedì inizierà un miglioramento del tempo.

Panorama Webcams in Innsbruck and its regions

Teaser schließen

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun-ven: ore 8.00-17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun-ven: ore 9.00-17.00

Informazioni turistiche e vendita biglietti


lun-dom: ore 9.00-18.00
Nascondi la cartina

Tettuccio d'Oro


Vivi ogni istante, non perderti nessun ballo nella vita, tanto non potrai portare nulla con te
 
Così reciterebbe la massima scritta sulla voluta ornamentale del famoso Tettuccio d’Oro, nel centro storico di Innsbruck. Ma si tratta solo di semplici congetture perché ad oggi la scritta non è ancora stata decifrata. Uno dei tanti misteri che circolano attorno al simbolo dorato di Innsbruck.
Un tempo fu emblema del vecchio cuore dell’Europa.


Specchio di contraddizioni in tempi di grandi cambiamenti. Sfarzosamente ricoperto con 2.657 tegole a scaglie di rame dorato, tutte ancora originali, è il tetto di copertura della loggia aggiunta all’edificio del “Neuhof”intorno al 1500 per volere dell’Imperatore Massimiliano I. Davanti ad esso si estende immutato nel tempo il centro storico gotico di Innsbruck, dove si è costantemente accompagnati da un’atmosfera tardo-medievale e il fascino del passato arriva fino ai giorni nostri.
 
Chi desidera viaggiare a ritroso nel tempo?
Basta fare due passi nel centro storico di Innsbruck e tornano a vivere i tempi dell’Imperatore Massimiliano I. Le facciate tardo-gotiche del periodo dal 1490 al 1520, i portici nel tipico stile architettonico Inn-Salzach, e logge variamente ornate sono impregnati di storia e di cultura. In passato come d’altronde ancor oggi i portici servivano per consentire gli acquisti all’asciutto.


Ai piedi delle maestose vette della Nordkette, il Tettuccio d’Oro sovrasta la città come una corona e veglia sulla storia e lo scorrere del tempo. Cosa avrà apprezzato maggiormente l’Imperatore Massimiliano I dalla sua loggia dorata? Una suggestiva vista sulla vita animata del centro storico, la varietà e la bellezza di questo straordinario pezzo di storia. E ora una bella notizia: anche voi potete godervi questa vista, autenticamente degna di un imperatore.
 
Il Museo del Tettuccio d’Oro
Asettico, desolato e noioso. Tedioso e polveroso. Un museo, appunto. Davvero? Non il Museo del Tettuccio d’Oro. Qui attraverso numerosi elementi interattivi e con uno stile vivace vengono raccontate la storia di un’opera architettonica unica e del suo committente, l’Imperatore Massimiliano I, un’avvincente cronaca nel corso dei secoli di una città, viva e raffinata come nessun’altra nel cuore del Sacro Romano Impero, da sempre all'avanguardia.


Qui dominavano le arti e le corporazioni, la società era divisa in classi tra borghesi, aristocratici e plebe, si celebravano allegre feste alla luce delle fiaccole ardenti – ma si sono anche svolte pagine buie del tardo Medioevo: roghi pubblici all’ombra del Tettuccio d’Oro, sanguinose battaglie e violenti conflitti.
 
Un suggerimento prezioso: affidatevi a Kunz von der Rosen, buffone di corte di Massimiliano I, che guida grandi e piccini attraverso l’incredibile mondo della storia. Giochi creativi e libri avvincenti risvegliano magistralmente la curiosità su questa interessante epoca.
 
Tegole rubate e altri aneddoti dell'epopea del Tettuccio d'Oro
Che il Tettuccio d’Oro non abbia perso nulla del suo incanto e della sua magica attrattiva, lo si vede bene quando si pensa alla storia più recente: nel 2012 ha suscitato grande scalpore il furto di otto delle sue prestigiose tegole. Le tegole ricomparvero qualche giorno dopo in diversi punti di Innsbruck e furono restituite al legittimo proprietario. La città tirò un sospiro di sollievo.


E già qualche anno prima –nel 2007- una tegola era stata sostituita con una scandola di legno di una baita di Vals in Wipptal. Per poco tempo, quella baita fu ornata da una luccicante tegola dorata del valore di 1.500 euro. Ma per la gioia degli abitanti di Innsbruck si pose ben presto rimedio anche a questo scherzoso scambio.
 
Una buona notizia: dal 2005 lo spazio antistante il Tettuccio d’Oro ospita la manifestazione “International Golden Roof Challenge” – meeting di atletica leggera e avvincente spettacolo sportivo di livello mondiale.


Tutte le attrazioni di Innsbruck

Goldenes Dachl
Herzog-Friedrich-Straße 15
6020 Innsbruck
+43 512 / 53 60 14 41
[email protected]
Indietro

Previsión meteorológica



  • Deutsch
    English
    Français
    Español
    Nederlands
    русский
    中文(简体)
    Polski