navigazione principale

oggi

Pomeriggio
7°C
40% Soleggiato
2000m
zero termico

Martedì

Martedì
4°C
20% Soleggiato
1500m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
3°C
30% Soleggiato
1300m
zero termico

Previsioni

Una debole zona di alta pressione tiene lontano i rovesci ma non sarà capace di portarci un giorno sereno. Per il nostro tempo questa situazione significa che le nubi si alterneranno con il sole con un po` più sole nella mattinata e un po`più di nubi nella serata.

Tendenza

Le nuvole che arriveranno annunceranno l'arrivo di un debole fronte caldo che porterà martedì e mercoledì qualche rovescio.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Pomeriggio
7°C
40% Soleggiato
2000m
zero termico

Martedì

Martedì
4°C
20% Soleggiato
1500m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
3°C
30% Soleggiato
1300m
zero termico

Previsioni

Una debole zona di alta pressione tiene lontano i rovesci ma non sarà capace di portarci un giorno sereno. Per il nostro tempo questa situazione significa che le nubi si alterneranno con il sole con un po` più sole nella mattinata e un po`più di nubi nella serata.

Tendenza

Le nuvole che arriveranno annunceranno l'arrivo di un debole fronte caldo che porterà martedì e mercoledì qualche rovescio.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Un’immersione nel bosco

Fuori dal mondo

Modalità offline: ciò che risulta spesso difficile nel vivace ritmo della città sembra tutto d’un tratto estremamente semplice tra le chiome degli alberi e sul sentiero soffice di un bosco. Il cosiddetto “Forest bathing” dimostra a perfezione che tutto ciò che serve per staccare la spina non è altro che un luogo idilliaco nel cuore di un bosco e la piena consapevolezza di sé stessi e delle proprie percezioni: derivata da un’antica tradizione giapponese, questa passeggiata consapevole nel bosco sfrutta gli effetti curativi della natura. È, infatti, scientificamente provato che il bosco svolge un effetto rigenerante.
 
Poco importa se questo effetto sia dovuto alla vitamina del sole che ci riscalda, all'aria pura della foresta o al dolce movimento fisico: una passeggiata nel bosco è un vero e proprio toccasana e si presta anche a scopo terapeutico. La bellezza del paesaggio, la pacifica quiete, i suoni della natura, ma anche solo la percezione consapevole dell’ambiente circostante si traducono in un’ "immersione" nella foresta che giova sia al corpo che alla mente.


Immersi nel bosco

Cosa ne dite di scambiare per un po’ la vostra poltrona preferita con un ceppo d’albero, l’asfalto delle strade con un morbido sottobosco e lo smog cittadino con il profumo del legno di conifera? Perché non seguire i propri istinti? Pochi passi sul terreno muschioso e i raggi del sole che trafiggono le chiome degli alberi ci permettono di realizzare subito che siamo tutti figli della foresta.
 
Come un immenso tempio del benessere, le aree boschive della regione di Innsbruck possono essere visitate senza restrizioni. L’unica regola: “Leave nothing but footprints”. Anche la foresta, infatti, ha bisogno di essere curata e valorizzata per essere in grado di donarci energia come luogo di forza. E ciò che sembra così semplice a dirsi può essere difficile a farsi: non c'è meta per questa passeggiata nel bosco. Non conta la prestazione sportiva, ma solo trascorrere bene il tempo, sia durante che dopo l’immersione nel bosco. Da soli o in compagnia, il focus deve sempre restare su sé stessi. E sulla forza della natura.

Immergersi nel bosco: una piccola introduzione

  1. Decelerate. Trovate un posto e sedetevi.
  2. Spostate l'attenzione sul vostro respiro: lasciate vagare la mente e quando arriva un pensiero lasciatelo passare concentrandovi sul respiro. Respirate profondamente. 
  3. Concentratevi sui suoni della natura: ascoltate in tutte le direzioni. Abbiate pazienza, può volerci del tempo prima che i suoni della foresta diventino più forti dei vostri pensieri. 
  4. Se non l’avete ancora fatto, chiudete gli occhi: questo vi aiuta a percepire ancora meglio i suoni e ad acuire il vostro udito.

 
Per approfondire: Qing Li: "Shinrin-yoku. Immergersi nei boschi.  Il metodo giapponese per coltivare la felicità e vivere più a lungo." Rizzoli, 2018

Luoghi del cuore nel verde

Chi si è ormai lasciato conquistare dal “forest bathing”, troverà una moltitudine di meravigliose oasi verdi di benessere nella regione di Innsbruck. Alcuni dei nostri consigli sono segnati su questa mappa. Cosa aspettate? Scappate fuori dal mondo e immergetevi nel bosco!

Click and drag to zoom

Il pianoro delle betulle di Oberperfuß

Immergetevi nel bosco inondato di raggi di sole e calpestate il morbido sottobosco sotto i vostri piedi. I vostri occhi vagheranno su dolci dossi, tra i tronchi di betulla, pino, abete rosso e un bosco di latifoglie che contraddistingue questo paesaggio. Il cinguettio degli uccelli e i versi degli altri abitanti della foresta sono incantevoli. Questo sentiero ricoperto da aghi di pino e da muschio, inoltre,...

Hirschlacke Mutters

Scoprite questo stagno circondato da una fitta foresta di abeti rossi e respirate l’aria fresca della montagna. Questo monumento naturale si trova vicino alla stazione a monte della Muttereralmbahn e si presenta come una meravigliosa oasi di pace. Più in alto, presso il laghetto artificiale, si può godere di una fantastica vista sulla valle, mentre le panchine sistemate intorno alle sponde invitano a rilassarsi.

Area naturalistica protetta Patscherkofel Zirmberg

Le cembrete sulle pendici settentrionali del Patscherkofel e del Glungezer vengono già citate dal Professor Gams, famoso botanico, come le “più belle e meglio conservate delle Alpi”. Camminate nel bosco di aromatici pini cembri lungo il famoso sentiero Zirbenweg che attraversa la riserva naturale ed è facilmente raggiungibile con gli impianti di risalita. Sui vecchi cembri spesso plasmati bizzarramente dalle...

Lariceto sul sentiero Larchsteig di Obsteig

Il sentiero Larchsteig all’ingresso della località di Obsteig vi conduce attraverso un lariceto per scoprirne la fauna e la flora. Attraversatelo con calma e scoprite non solo fatti interessanti sul larice, ma anche la storia dei boschi di larici, la loro coltivazione e i loro abitanti. Una particolare attrattiva è rappresentata dai massi erratici del periodo glaciale e da una grande pietra circolare, da sempre...

Larchenwiesenplatzl

Attorniati da altissimi alberi e pascoli verdeggianti potete raggiungere lungo un terreno pressoché pianeggiante i punti panoramici di Larchenwiesenplatzl e Schöne Aussicht, dove potrete abbandonarvi alla quiete e godere della magnifica vista panoramica.  Data la bellezza, ci si può soffermare su una delle invitanti panchine o raggiungere la malga Grünbergalm per una pausa.

Boschi misti nella Kochental

Nell’area paesaggistica protetta della “Kochental” si trovano vari tipi di boschi. La valle è principalmente dominata da boschi di conifere come pini e abeti, anche se in alcuni punti si possono trovare anche latifoglie come il faggio. La Kochental è particolarmente suggestiva in autunno. Vi consigliamo anche di fare una visita al santuario di Mariahlif am Birkenberg, dove vi aspetta una fantastica vista sulla...

Boschi misti intorno a Rauschbrunnen e alla cappella di Höttinger Bild

Il magnifico bosco misto, facilmente raggiungibile da Innsbruck, invita a passeggiare, a soffermarsi e a respirare a pieni polmoni. Diversi sentieri si snodano attraverso la foresta e le panchine offrono la possibilità di soffermarsi per percepire lo spirito del bosco. Anche presso la locanda Planötzenhof, proprio sul margine del bosco, potete godervi la natura e la vista straordinaria sulla valle dell’Inntal.

Mooswiesen

Dopo un sentiero idilliaco attraverso il bosco, vi ritroverete davanti ai vasti lariceti di Mieming. Osservate nel biotopo varie rane e rospi, lucertole, bisce e libellule nel loro habitat naturale. Una comoda passerella di 150 metri di lunghezza invita gli appassionati della natura a dare un’occhiata più da vicino al vivace brulicare dentro e intorno all’acqua. Inoltre, vi aspetta una magnifica vista sulla...

Natterer Boden

Su un altopiano situato a sud di Innsbruck vi attende una magnifica pineta. Sentieri disseminati di aghi di pino, sottobosco ricoperto da morbido muschio, cespugli fitti, benefico profumo di bosco e il gioco di luce ricreato dal sole che trafigge le chiome degli alberi diffondono una sensazione di armonia con la natura. Numerose panchine invitano a fare una sosta.

Il querceto di Stams, monumento naturale

Il querceto di Stams è il più antico monumento naturale del Tirolo e ospita diverse specie di alberi e piante. La maggior parte delle specie, probabilmente, esisteva già prima che fu fondata qui l’Abbazia di Stams e che si sviluppò il bosco oltre sette secoli fa. Ancora oggi, il querceto di Stams è di proprietà del monastero cistercense di Stams e serve da protezione contro le inondazioni e le frane. Un...

Parco naturale del Karwendel - Rum

La purezza dalla natura nel parco naturale più grande di tutta l’Austria: il Karwendel ha custodito intatta la propria vegetazione primordiale e si è prestato da habitat per molte specie animali e vegetali che vi hanno trovato una sorta di “Arca di Noè” alpina. Con i suoi 920 chilometri quadrati di estensione, il Karwendel è uno dei paesaggi naturali più vasti dell’Europa Centrale, dal carattere prevalentemente...

Area naturale protetta del Rosengarten

L’area naturale protetta del Rosengarten è un vecchio paesaggio culturale che viene ancora utilizzato per l’agricoltura e la silvicoltura. Piccoli pascoli e prati, campi coltivati e aree boschive sono delimitati da siepi, macchie arboreo-arbustive e cambi di pendenza. Gradini rocciosi di varie dimensioni e colline interrompono l’intera area naturale protetta, dandole un fascino paesaggistico del tutto speciale....

Seerosenteich

Questa escursione vi porta attraverso campi, strade forestali, sentieri e boschi, fino ad arrivare ad un bellissimo stagno di ninfee in mezzo a un paesaggio naturale idilliaco. Anche la chiesa di San Giorgio a Obermieming, uno degli edifici sacri più belli di Mieming, vi invita a soffermarvi sul ciglio del campo. Concedetevi anche una pausa gastronomica e assaggiate una delle deliziose torte della pasticceria...

La torbiera di Tantegert

La torbiera nel bosco di Tantegert ricopre un’area di circa 1,5 ettari sul monte Paschberg nel quartiere di Amras. Grazie alla rete ben sviluppata di sentieri che la attraversano, la torbiera di Tantegert svolge una funzione ricreativa per la gente del posto e, con l’omonima fermata della linea 6 del tram che attraversa i boschi al di sopra di Innsbruck, invita a passare direttamente dal centro città al cuore...

I prati di Telfes con il lariceto

Passeggiate attraverso il grande lariceto e il cosiddetto “Telfer Wiesen”, i campi di Telfes, sul lato soleggiato dell’alta valle dello Stubai: questa escursione rinvigorente è un piacere sia in estate che in inverno. Soprattutto nella stagione più variopinta dell’anno, i prati di Telfes deliziano i sensi con le intense tonalità di giallo, arancione e rosso brillante.

Ullwald

Vivete la sensazione di un’immersione nel bosco da un lato più selvatico e romantico a Igls, a sud di Innsbruck: attraversato da piccoli ruscelli, il bosco di Ullwald vi invita a entrare nella sua natura da fiaba. Sentirete, poi, il morbido sottobosco cedere ai vostri passi.

Lago del bosco di St. Sigmund

La speciale combinazione tra bosco e acqua fa del lago Waldsee a St. Sigmund un luogo speciale di una tranquilla bellezza naturale. Visitate l’isolato laghetto circondato da un bosco misto dal verde intenso e da cespugli di more. Le panchine vi invitano a concedervi una sosta.

Cembreto di Praxmar

Per la sua unicità e la sua importanza, il cembreto di Praxmar, nella valle Lüsenstal, è stato dichiarato a zona di tutela della flora e della fauna. A pochi passi dal ristorante Alpengasthof Praxmar, la riserva dei pini cembri si collega al sentiero naturalistico in direzione di Lüsens. Lasciate che il benefico profumo del cembro inebri le vostre narici e inalate un aroma meravigliosamente rilassante.

Forest bathing presso il Landhotel Stern di Obsteig

Il Landhotel Stern si è assunto il compito ammirevole di creare un’oasi di pace incomparabile in mezzo ai boschi di larici, prendendo così le distanze da un mondo spesso frenetico. Il larice, in dialetto tirolese “Larch”, assume un ruolo fondamentale qui nella pratica del “Forest bathing” che pertanto viene ribattezzata in “Larchbaden”. Un’immersione nel dolce verde dei boschi di larici dei dintorni può essere vissuta in vari modi, settimanalmente, da aprile a ottobre.

Il programma propone, tra l'altro, una piacevole e suggestiva “immersione nel lariceto” in compagnia di Elfi, che si svolge a piedi nudi per percepire la natura al meglio. O una rilassante sessione di yoga in mezzo ai boschi di larici insieme ad Andreas. In più, si può scegliere in qualsiasi momento tra i pacchetti relax individuali che comprendono una tessera “Larchbaden” con cestino da picnic, coperta, amaca o tappetino yoga. E chi lo desidera, può stappare anche una buona bottiglia di vino per celebrare un’immersione nel lariceto.

Bagno nelle foresta Mieming Landhotel Stern

Bagno nelle foresta Mieming Landhotel Stern

unlimited
Zenddesk Chat