navigazione principale

oggi

Pomeriggio
28°C
60% Soleggiato
3900mm
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
29°C
60% Soleggiato
4100mm
zero termico

Giovedì

Giovedì
24°C
50% Soleggiato
3700mm
zero termico

Previsioni

Martedì l`estate 2019 ci presenterà un`altra volta tutto quello che può:

Sarà sereno e durante il pomeriggio e durante la notte ci sarà qualche temporale – ma anche questo è parte del tempo tipico estivo.

Tendenza

Nei prossimi giorni resterà abbastanza caldissimo, ma diventerà afoso e di tanto in tanto al pomeriggio e alla sera si avrà un temporale.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Indietro
A pochi passi fuori dal centro storico della città prende il via un’avvincente viaggio nel tempo. Verso nord lo sguardo è catturato dai coloratissimi gruppi di case e dagli svettanti campanili di “Anpruggen”, la zona più antica di Innsbruck, oggi meglio nota con i nomi dei quartieri St. Nikolaus, Mariahilf e Hötting. 
Queste file di antiche case con gli alti tetti spioventi, molte delle quali risalgono al 15° secolo, rappresentano uno dei soggetti più fotografati di Innsbruck – con il fiume Inn in primo piano e la catena montuosa della Nordkette sullo sfondo, la foto perfetta è assicurata! Ma vale anche la pena di addentrarsi nel quartiere: chi passeggia per i vicoletti di St. Nikolaus e Mariahilf potrà infatti scoprire l’Innsbruck originaria. Qui sembra di essere davvero in un'altra epoca, lontana decenni o persino secoli. 
Il celebre Tettuccio d’Oro è praticamente dietro l’angolo, ma in queste stradine si avventurano ben pochi turisti. Tutti gli altri si perdono qualcosa, perché una passeggiata alla scoperta di vicoli antichi e piazzette nascoste è un’esperienza bellissima e particolare. Una comoda passeggiata dedicata a tutti coloro che non hanno fretta e che desiderano curiosare un po’ “dietro le quinte”. Inoltre questo tour è perfetto per tutti gli appassionati di chiese! 

CURIOSITÀ
  • L’edificio Ottoburg è rimasto vuoto per secoli. L’antica parola tedesca per indicare “vuoto” era “öd”. Nel corso del 18° secolo, la parola “öd” è stata poi erroneamente collegata con Ottone (in tedesco “Otto”) II di Andechs: da qui il nome “Ottoburg” dato all’edificio
Lunghezza del percorso 4 km
Caratteristiche del terreno kinderwagentauglich, aber einige steile Anstiege
GPX Download

Nei dintorni:



Nascondi la cartina

Profilo altimetrico

Previsioni meteorologiche

https://www.innsbruck.info/uploads/tx_wcexperience/pfarrkirche_mariahilf_6456568.jpg
Innsbruck autentica