navigazione principale

oggi

Mattina
2°C
40% Soleggiato
1100m
zero termico

Venerdì

Venerdì
5°C
50% Soleggiato
1300m
zero termico

Sabato

Sabato
3°C
20% Soleggiato
1200m
zero termico

Previsioni

Oggi noi meteorologi non facciamo molto volentieri il nostro lavoro: dovremo pronosticare gli effetti di una zona di bassa pressione e di aria umida fredda al nostro tempo! Ma detto in breve: Così rimarrà per tutto il giorno incostante.

Tendenza

L´influsso di bassa pressione persisterà: il tempo rimarrà quindi e incostante. Il limite delle nevicate scenderà continuamente.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Mattina
2°C
40% Soleggiato
1100m
zero termico

Venerdì

Venerdì
5°C
50% Soleggiato
1300m
zero termico

Sabato

Sabato
3°C
20% Soleggiato
1200m
zero termico

Previsioni

Oggi noi meteorologi non facciamo molto volentieri il nostro lavoro: dovremo pronosticare gli effetti di una zona di bassa pressione e di aria umida fredda al nostro tempo! Ma detto in breve: Così rimarrà per tutto il giorno incostante.

Tendenza

L´influsso di bassa pressione persisterà: il tempo rimarrà quindi e incostante. Il limite delle nevicate scenderà continuamente.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Chiese e monasteri

 > Basilica Wilten

Basilica Wilten

Basilika Wilten
Haymongasse 6a, 6020  Innsbruck
+43 512 / 58 33 85
office@basilika-wilten.at
http://www.basilika-wilten.at

Orari di apertura

lunedì - domenica: ore 7.30 - 18.00

Sfarzosa, ricca di storia e magnificente, è la chiesa barocca più bella della regione e, dopo l’abbazia premostratense, la seconda chiesa di Wilten – nonché sede del famoso coro di voci bianche dei Wiltener Sängerknaben: tutto questo è la basilica di Wilten.
Sembra che, in questo posto, centinaia di anni or sono, i legionari romani del forte di Veldidena venerassero una particolare effige mariana. I resti di una chiesa paleocristiana del V secolo, rinvenuti negli scavi eseguiti sotto la basilica, avvalorano questa bella leggenda. E si avverte chiaramente che l'antico culto mariano è vivo ancor oggi. Ad esempio, l’effigie della “Madonna sotto le quattro colonne”, una scultura tardo-gotica sotto al ciborio, è ancor oggi meta di numerosi credenti.

Oro solenne, colori delicati e stucchi eleganti
A metà del XVIII secolo la chiesa fu completamente rinnovata dall’ecclesiastico Franz de Paula Penz, appassionato di architettura. Artisti bavaresi, l’affrescatore Mathias Günther e i Feichtmayr, famosi stuccatori di Wessobrunn, diedero con la loro opera un contributo decisivo alla bellezza e all’eleganza della chiesa e dei suoi ambienti.
Colori delicati, che celebrano una soave bellezza nel luminosissimo interno della chiesa, con leggiadri stucchi a forma di conchiglia esprimono l’ideale di grazia tipico del rococò e fanno vivere al visitatore un’esperienza unica.
Per effettuare la visita, sempre possibile tranne durante la celebrazione della Santa Messa, è richiesta un'offerta libera.

Maggiori informazioniMeno informazioni
Mappa
Mappa
unlimited
Zenddesk Chat