navigazione principale

oggi

Pomeriggio
4°C
10% Soleggiato
1500m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
3°C
30% Soleggiato
1400m
zero termico

Giovedì

Giovedì
4°C
10% Soleggiato
1400m
zero termico

Previsioni

Martedì, il cielo sarà di un grigio plumbeo e solo a tratti riusciremo vedere un po’ di azzurro. Si verificherà, inoltre, qualche rara precipitazione. Le temperature saranno intorno alla media stagionale.

Tendenza

Nei prossimi giorni non avremo un drastico cambiamento del tempo, solo le temperature scenderanno un po’.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Pomeriggio
4°C
10% Soleggiato
1500m
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
3°C
30% Soleggiato
1400m
zero termico

Giovedì

Giovedì
4°C
10% Soleggiato
1400m
zero termico

Previsioni

Martedì, il cielo sarà di un grigio plumbeo e solo a tratti riusciremo vedere un po’ di azzurro. Si verificherà, inoltre, qualche rara precipitazione. Le temperature saranno intorno alla media stagionale.

Tendenza

Nei prossimi giorni non avremo un drastico cambiamento del tempo, solo le temperature scenderanno un po’.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Chiese e monasteri

 > Basilica Wilten

Basilica Wilten

Basilika Wilten
Basilika Wilten
Haymongasse 6a, 6020  Innsbruck
+43 512 / 58 33 85
office@basilika-wilten.at
http://www.basilika-wilten.at

Orari di apertura

lunedì - domenica: ore 7.30 - 18.00

Sfarzosa, ricca di storia e magnificente, è la chiesa barocca più bella della regione e, dopo l’abbazia premostratense, la seconda chiesa di Wilten – nonché sede del famoso coro di voci bianche dei Wiltener Sängerknaben: tutto questo è la basilica di Wilten.
Sembra che, in questo posto, centinaia di anni or sono, i legionari romani del forte di Veldidena venerassero una particolare effige mariana. I resti di una chiesa paleocristiana del V secolo, rinvenuti negli scavi eseguiti sotto la basilica, avvalorano questa bella leggenda. E si avverte chiaramente che l'antico culto mariano è vivo ancor oggi. Ad esempio, l’effigie della “Madonna sotto le quattro colonne”, una scultura tardo-gotica sotto al ciborio, è ancor oggi meta di numerosi credenti.

Oro solenne, colori delicati e stucchi eleganti
A metà del XVIII secolo la chiesa fu completamente rinnovata dall’ecclesiastico Franz de Paula Penz, appassionato di architettura. Artisti bavaresi, l’affrescatore Mathias Günther e i Feichtmayr, famosi stuccatori di Wessobrunn, diedero con la loro opera un contributo decisivo alla bellezza e all’eleganza della chiesa e dei suoi ambienti.
Colori delicati, che celebrano una soave bellezza nel luminosissimo interno della chiesa, con leggiadri stucchi a forma di conchiglia esprimono l’ideale di grazia tipico del rococò e fanno vivere al visitatore un’esperienza unica.
Per effettuare la visita, sempre possibile tranne durante la celebrazione della Santa Messa, è richiesta un'offerta libera.

read moreread less
Mappa
Mappa
unlimited
Zenddesk Chat