navigazione principale

oggi

Mattina
12°C
50% Soleggiato
2700m
zero termico

Giovedì

Giovedì
19°C
50% Soleggiato
3000m
zero termico

Venerdì

Venerdì
19°C
30% Soleggiato
3000m
zero termico

Previsioni

Anche mercoledì ci sarà nuovamente bassa pressione, ma il tempo non sarà male: periodi con molte nubi si alterneranno con schiarite – di tanto in tanto in particolare nel pomeriggio avremo anche rovesci e temporali.

Tendenza

Nei prossimi giorni non avremo un drastico cambiamento del tempo, solo le temperature saliranno ancora un po’.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

oggi

Mattina
12°C
50% Soleggiato
2700m
zero termico

Giovedì

Giovedì
19°C
50% Soleggiato
3000m
zero termico

Venerdì

Venerdì
19°C
30% Soleggiato
3000m
zero termico

Previsioni

Anche mercoledì ci sarà nuovamente bassa pressione, ma il tempo non sarà male: periodi con molte nubi si alterneranno con schiarite – di tanto in tanto in particolare nel pomeriggio avremo anche rovesci e temporali.

Tendenza

Nei prossimi giorni non avremo un drastico cambiamento del tempo, solo le temperature saliranno ancora un po’.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Edifici storici

 > Tettuccio d'Oro

Tettuccio d'Oro

Goldenes Dachl
Herzog-Friedrich-Straße 15, 6020  Innsbruck
+43 512 / 53 60 14 41
goldenes.dachl@innsbruck.gv.at

Orari di apertura

è visitabile solo dall’esterno

Con le sue 2.657 tegole di rame dorato e le ricche decorazioni ad affresco e a rilievo, il bovindo nel centro storico di Innsbruck era un'attrazione non solo quando fu costruito intorno al 1500. Oggi, più di 500 anni dopo, il Tettuccio d'Oro attira ancora migliaia di visitatori ogni giorno ed è la vista più famosa di Innsbruck, ben oltre i confini dell'Austria.

L'imperatore Massimiliano I fece costruire il Tettuccio d'Oro tra il 1497 e il 1500. Il capomastro è Nikolaus Türing il Vecchio, mentre la decorazione ad affresco è attribuita a Jörg Kölderer, pittore di corte dell'imperatore Massimiliano I.

I diciotto rilievi, artisticamente scolpiti nell'arenaria, mostrano il passaggio stilistico dal tardo gotico al primo Rinascimento e sono considerati, per la loro qualità e i loro motivi, una delle opere d'arte più importanti del Tirolo. Per proteggerli dai danni, nel 1952 furono sostituiti da copie. Sei rilievi originali possono essere ammirati - completamente restaurati e da vicino - nel museo.

Maggiori informazioniMeno informazioni
Mappa
Mappa
unlimited
Zenddesk Chat