navigazione principale

oggi

Pomeriggio
19°C
30% Soleggiato
2900mm
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
24°C
70% Soleggiato
3700mm
zero termico

Giovedì

Giovedì
28°C
80% Soleggiato
4300mm
zero termico

Previsioni

Osservando il mondo del satellite oggi non possiamo essere felici. Vediamo solo nuvole. Le carte meteorologiche confermano il mal tempo e così non possiamo fare una previsione migliore di questa: sarà coperto e piovoso.

Tendenza

Il maltempo di oggi lo possiamo sopportare con un sorriso: già domani si affermerà tempo sereno. Rimarrà anche i prossimi giorni.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 17.00

oggi

Pomeriggio
19°C
30% Soleggiato
2900mm
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
24°C
70% Soleggiato
3700mm
zero termico

Giovedì

Giovedì
28°C
80% Soleggiato
4300mm
zero termico

Previsioni

Osservando il mondo del satellite oggi non possiamo essere felici. Vediamo solo nuvole. Le carte meteorologiche confermano il mal tempo e così non possiamo fare una previsione migliore di questa: sarà coperto e piovoso.

Tendenza

Il maltempo di oggi lo possiamo sopportare con un sorriso: già domani si affermerà tempo sereno. Rimarrà anche i prossimi giorni.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 17.00

Edifici storici

 > Tettuccio d'Oro

Tettuccio d'Oro

Goldenes Dachl
Herzog-Friedrich-Straße 15, 6020  Innsbruck
+43 512 / 53 60 14 41
goldenes.dachl@innsbruck.gv.at

Orari di apertura

è visitabile solo dall’esterno

L’emblema più celebre di Innsbruck risplende nel cuore del centro storico. Questa loggia sfarzosa deve il proprio nome alle 2.657 tegole di rame dorato che ne compongono il tetto. Si tratta di una costruzione che troneggia da più di 500 anni tra gli edifici medievali e i portici ombreggianti del centro. L’imperatore Massimiliano, che lo fece erigere, amava la vista che si godeva dalla loggia: osservava la vivace vita cittadina, assisteva ai tornei cavallereschi e si lasciava rendere omaggio.

Il Tettuccio d'oro spicca con la sua luce già dall’ingresso del centro storico, ma vale la pena di avvicinarsi per osservarlo con più attenzione. La parte sottostante, infatti, è riccamente decorata con figure e rappresentazioni di ogni genere, tra le quali anche qualche curiosità.


Una verità senza veli e un ménage à trois

Un fondoschiena senza veli si sporge da sotto il Tettuccio d'oro. Ad essere sinceri, si tratta di una superficie di pochi centimetri e appartiene a una delle tante figure che fregiano la parte sottostante della loggia. Ma perché è raffigurata? Questa domanda resta senza risposta. È uno dei tanti misteri che circondano l’emblema della città. Forse, può trattarsi della vendetta di un artigiano medievale che non venne pagato? Ma si tratta soltanto di una speculazione.

Un uomo e due mogli decorano la facciata: sono, infatti, raffigurati l’imperatore Massimiliano con la sua consorte di allora Bianca Maria Sforza. Non pare, tuttavia, che l’imperatore l’apprezzasse molto. Per questo volle che venisse rappresentata anche la sua prima moglie, Maria di Borgogna.

Un’altra curiosità? Piccoli ometti con gli arti contorti. Si tratta di danzatori moreschi, i breakdancer del Medioevo, per così dire.

Chi viene a Innsbruck, non può non visitare il Tettuccio d’oro. Venite nel centro storico! Non vi sfuggirà di sicuro. Nel museo annesso potrete calarvi nell’epoca dell’Imperatore Massimiliano.

read moreread less
Mappa
+
-
unlimited