navigazione principale

oggi

Pomeriggio
16°C
40% Soleggiato
2200mm
zero termico

Domenica

Domenica
13°C
20% Soleggiato
2100mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
10°C
10% Soleggiato
2000mm
zero termico

Previsioni

Con l’influsso debole di una zona di alta pressione oggi le nubi si alterneranno con il sole. Rovesci di pioggia saranno possibili particolarmente nel pomeriggio ma saranno rari. Anche le temperature rimarranno piacevoli.

Tendenza

Domenica il piacevole tempo primaverile scomparirà. Il vento presente diventerà tempestoso e dovremo aspettarci rovesci. Lunedì e martedì il tempo rimarrà ancora incostante.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

oggi

Pomeriggio
16°C
40% Soleggiato
2200mm
zero termico

Domenica

Domenica
13°C
20% Soleggiato
2100mm
zero termico

Lunedì

Lunedì
10°C
10% Soleggiato
2000mm
zero termico

Previsioni

Con l’influsso debole di una zona di alta pressione oggi le nubi si alterneranno con il sole. Rovesci di pioggia saranno possibili particolarmente nel pomeriggio ma saranno rari. Anche le temperature rimarranno piacevoli.

Tendenza

Domenica il piacevole tempo primaverile scomparirà. Il vento presente diventerà tempestoso e dovremo aspettarci rovesci. Lunedì e martedì il tempo rimarrà ancora incostante.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

Musei

 > Museo di Storia dell'Arte Castello Ambras

Museo di Storia dell'Arte Castello Ambras

Schloss Ambras Innsbruck
Schlossstraße 20, 6020  Innsbruck
+43 1 / 52 52 44 802
info@schlossambras-innsbruck.at
https://www.schlossambras-innsbruck.at

Orari di apertura

ore 10.00 - 17.00
Chiuso: a novembre

Castello di Ambras

Il castello di Ambras è una delle principali attrazioni del capoluogo tirolese.

La sua importanza storico-culturale è legata a quella della figura dell’arciduca Ferdinando II (1529-1595) vero e proprio mecenate rinascimentale che promosse le arti e le scienze. A lui si deve la magnifica collezione di Ambras e la creazione di un museo, nel castello inferiore, inteso in senso moderno

Nell’attuale esposizione si è cercato di ricreare le diverse sale così com’ erano state volute dall’arciduca: la Camera dell’Arte e delle Meraviglie, la Camera delle Armature e l’ Antiquarium. Nel castello superiore si trovavano ai tempi di Ferdinando le abitazioni del castello. Oggigiorno qui, distribuita su tre piani, è custodita la Galleria dei ritratti degli Asburgo che vanno da quello di Alberto III (1349-1395) fino a quello dell’imperatore Francesco I (1768-1835). Si trovano esposti più di 200 ritratti fra i quali spiccano le opere di Lukas Cranach, Anton Mor, Tiziano, Van Dyck e Diego Velásquez. Al piano terra del castello superiore è esposta la collezione tardo-medievale, il cui pezzo più sfarzoso è l’altare di San Giorgio dell’imperatore Massimiliano I.

read moreread less
Mappa
+
-
unlimited