navigazione principale

oggi

Pomeriggio
24°C
30% Soleggiato
3900mm
zero termico

Sabato

Sabato
17°C
10% Soleggiato
2900mm
zero termico

Domenica

Domenica
22°C
60% Soleggiato
3400mm
zero termico

Previsioni

Il periodo caldo di bel tempo oggi ci saluterà. Durante la mattinata sarà ancora sereno e afoso, ma poi le nuvole diventeranno più fitte e a partire del pomeriggio avremo forti rovesci di pioggia e temporali.

Tendenza

Sabato, il tempo sarà molto nuvoloso e pioverà spesso.

Il vero miglioramento lo attendiamo per domenica.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 17.00

oggi

Pomeriggio
24°C
30% Soleggiato
3900mm
zero termico

Sabato

Sabato
17°C
10% Soleggiato
2900mm
zero termico

Domenica

Domenica
22°C
60% Soleggiato
3400mm
zero termico

Previsioni

Il periodo caldo di bel tempo oggi ci saluterà. Durante la mattinata sarà ancora sereno e afoso, ma poi le nuvole diventeranno più fitte e a partire del pomeriggio avremo forti rovesci di pioggia e temporali.

Tendenza

Sabato, il tempo sarà molto nuvoloso e pioverà spesso.

Il vero miglioramento lo attendiamo per domenica.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - sab: ore 9.00 - 17.00

Chiese e monasteri

 > Wallfahrtskirche Hl. Quirin

Wallfahrtskirche Hl. Quirin

Sellrain
Rothenbrunn 2, 6181  Sellrain
+43 5230 / 266

Orari di apertura

Piccola chiesa di campagna tardo-gotica, adagiata su una ripida pendice di montagna a 1.243 metri di altitudine. Situata nella frazione di St. Quirin, questa chiesa dallo spettacolare panorama, viene citata in fonti documentali del 1391 come “da lungo esistente” e risulta essere, quindi, la casa di Dio più antica di tutta la Sellraintal. La costruzione gotica, risalente al XV secolo, fu rinnovata nel 1848 e restaurata nel XX secolo L’organo, realizzato nel 1848 ad opera di Mathias Weber, risuona ancora oggi: è stato restaurato nel 2001.

Mappa
+
-
unlimited