navigazione principale

oggi

Mattina
-4°C
60% Soleggiato
0mm
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
8°C
70% Soleggiato
2200mm
zero termico

Giovedì

Giovedì
8°C
50% Soleggiato
2200mm
zero termico

Previsioni

Nell´aria fredda che è arrivata ieri si è formata una piccola zona di alta pressione. Non raggiungerà l´altezza adatta e perció non resisterà per molto. Dopo una mattina fredda il tempo sarà ancora sereno e secco. Partendo da mezzogiorno ci raggiungerà un fronte caldo e le nuvole aumenteranno.

Tendenza

I prossimi giorni porteranno tempo sereno e secco anche se di tanto in tanto passeranno alcune nuvole. Sarà più mite.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

oggi

Mattina
-4°C
60% Soleggiato
0mm
zero termico

Mercoledì

Mercoledì
8°C
70% Soleggiato
2200mm
zero termico

Giovedì

Giovedì
8°C
50% Soleggiato
2200mm
zero termico

Previsioni

Nell´aria fredda che è arrivata ieri si è formata una piccola zona di alta pressione. Non raggiungerà l´altezza adatta e perció non resisterà per molto. Dopo una mattina fredda il tempo sarà ancora sereno e secco. Partendo da mezzogiorno ci raggiungerà un fronte caldo e le nuvole aumenteranno.

Tendenza

I prossimi giorni porteranno tempo sereno e secco anche se di tanto in tanto passeranno alcune nuvole. Sarà più mite.

Avete bisogno d'aiuto? Contattateci!

Innsbruck Tourismus


lun - ven: ore 8.00 - 17.00

Prenotazioni alberghiere e per gruppi


lun - ven: ore 9.00 - 17.00

Informazioni turistiche


lun - ven: ore 9.00 - 15.00

Zoo alpino

ANIMALI RARI ALL'ALPENZOO

Un maestoso orso bruno fa la ronda nel suo recinto. Poco più in là, le lontre sguazzano e sfrecciano agili nell'acqua. Appollaiato su un albero, un gipeto osserva dall’alto i visitatori. Che sia in cerca di una preda? No, niente paura. All’Alpenzoo è ben nutrito e ha trovato un rifugio sicuro. Gli animali delle Alpi, infatti, sono altrettanto a rischio di estinzione quanto le razze rare della savana, della giungla o del deserto. L’Alpenzoo offre un contributo significativo alla conservazione delle specie. Qui si possono osservare da vicino gli animali autoctoni dell’arco alpino come uccelli rapaci, camosci e marmotte. Un’emozione indimenticabile per le famiglie con i bambini, ma raccomandabile anche agli adulti!

LUPI, AQUILE E GATTI SELVATICI

Quando suonano le campane delle chiese di Innsbruck, i lupi dell'Alpenzoo ululano in risposta. Le linci, con l'eleganza tipica dei felini, sono solitamente molto più tranquille, tranne che nel periodo dell'accoppiamento, a febbraio, quando i maschi cominciano richiamare le femmine e a segnare il loro territorio. Nelle vicinanze, un’aquila reale scruta l’orizzonte. La vista del più grande rapace delle Alpi è tre volte superiore a quella dell'uomo. Lo sapevate che nel XIX secolo questa specie stava quasi per estinguersi? Una sorte che minaccia anche altri abitanti dello zoo come l'orso bruno, il lupo e il gipeto. Alcune specie si sono potute salvare grazie a speciali programmi di allevamento controllato e reintroduzione in natura, alcuni curati dallo stesso Alpenzoo.

L'ALPENZOO È IL PARCO FAUNISTICO TEMATICO PIÙ AD ALTA QUOTA D'EUROPA.

CUCCIOLI ALL'ALPENZOO

Ogni anno all'Alpenzoo nascono cuccioli di tante specie diverse. La maggior parte di essi viene al mondo tra aprile e giugno. Il periodo migliore per vederli scorrazzare qua e là alla scoperta del mondo è l'estate, come si nota soprattutto nel recinto degli stambecchi e dei camosci dove i piccoli cerbiatti saltellano vivacemente in giro. In primavera, poi, si possono osservare i giovani uccelli appena usciti dal guscio. Ma anche d’inverno, a volte, ci sono delle nascite tra gli animali della fattoria nella stalla degli animali da allevamento. 
L'Alpenzoo è aperto tutto l'anno. Alcuni animali come rettili, anfibi e marmotte dormono si mettono in letargo durante l'inverno, ma la maggior parte di essi è sveglia e si presenta ai visitatori dal suo lato migliore anche durante la stagione fredda. 

ALPENZOO SENZA BARRIERE
Le infrastrutture e i servizi dell'Alpenzoo sono in gran parte privi di barriere architettoniche e pertanto accessibili con sedie a rotelle e passeggini.
Maggiori informazioni

SU QUATTRO RUOTE ATTRAVERSO LO ZOO

Con l'HYPO Bärenmobil, i visitatori che hanno difficoltà o non riescono a visitare lo zoo a piedi, potranno raggiungere senza fatica anche i recinti più alti. È richiesta la prenotazione! 


Alpenzoo con il passeggino 

Il percorso attraverso l’Alpenzoo è per lo più asfaltato e in parte percorribile anche con i passeggini. Alcuni passaggi, però, sono molto ripidi e accessibili solo a piedi. 

Come arrivare all’Alpenzoo

Lo zoo alpino si trova ai piedi della Nordkette e offre punti appartati lungo il sentiero che passa per i recinti degli animali. Lo zoo è raggiungibile con la funicolare, in macchina e con gli autobus della linea W. Chi preferisce salire a piedi dal centro di Innsbruck, lo raggiunge in mezz’ora di cammino. Si consiglia di servirsi dei mezzi pubblici. I posti di parcheggio sono a pagamento e in numero molto limitato. Autobus e funicolare portano a destinazione tutta la famiglia senza stress, ma godendosi il tempo libero.

Contatto

Alpenzoo Innsbruck

Weiherburggasse 27, 6020 Innsbruck, Austria
T +43 512 / 29 23 23
office@alpenzoo.at
www.alpenzoo.at

unlimited